Condividi

REGGIO CALABRIA – Il 26 maggio alle ore 9.30, nell’Aula magna Quistelli dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, avrà inizio un Convegno nazionale di studio sul “caso” dei Giudici non togati, un nuovo precariato di cui discute molto in questo periodo per la protesta di queste categorie nei confronti del progetto di riforma attualmente in discussione, organizzato dalla Cattedra di Diritto del Lavoro del Dipartimento DIGIEC.

Portano il loro saluto al Convegno il direttore del Dipartimento DIGIEC prof. Francesco Manganaro e il presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Reggio Calabria avv. Alberto Panuccio.

Seguono l’introduzione del prof. Giorgio Fontana, ordinario di Diritto del Lavoro nell’Ateneo di Reggio Calabria, e le relazioni del cons. Paolo Coppola, giudice del lavoro del Tribunale di Napoli, dell’avv. Vincenzo De Michele, della prof. Loredana Zappalà e del prof. Bruno Caruso dell’Università di Catania. Successivamente si terrà il dibattito aperto a tutti i GOT e i Giudici di pace.

Sono previsti interventi programmati di Massimo Cundari, presidente dell’AGI Calabria, di Angela Marcianò, associata di Diritto del Lavoro, di Domenico Mesiti e Pietro Speziale, avvocati ed esperti della materia. Presiede e conclude i lavori del Convegno il cons. Michele De Luca, già presidente titolare della Sezione Lavoro della Corte di Cassazione.

La partecipazione al Convegno dà diritto ad 1 credito formativo per gli studenti regolarmente iscritti al Corso di laurea in Giurisprudenza e al Corso di laurea in Scienze Economiche.

Il Consiglio dell’Ordine ha accreditato il Convegno riconoscendo 2 crediti formativi per gli Avvocati iscritti all’Ordine di Reggio Calabria.



UNIVERSITA’. Alla Mediterranea il convegno “Vecchie e nuove precarietà: il caso dei giudici non togati” ultima modifica: 2017-05-23T19:14:42+00:00 da Redazione Yeslive
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
TURISMO. Cultura Crea: il programma MiBACT per sostenere la filiera culturale de...
MOVIMENTI. Nasce a Reggio Calabria l'Osservatorio contro l'omofobia (VIDEO)
TRASPORTI. Ponte sullo Stretto, Ance Calabria e Sicilia: "Opera strategica&...
CRONACA. Un arresto dei carabinieri a Molochio
SPORT. Corigliano il palazzetto dello sport è nuovamente fruibile
PROGETTO LOCRIDE. Incontro in prefettura a Reggio Calabria con i sindaci. Pubbli...
LEGALITA'. Forza Italia giovani aderisce alla manifestazione nazionale contro la...
OPERAZIONE LEX. 41 indagati delle cosche Ferrentino-Chindamo e Lamari del "...
SANITA'. Il Comitato Marrelli Hospital scrive al ministro Lorenzin
EVENTI. Il meraviglioso presepe meccanico di Ninì Sapone nella chiesa del S. Cri...
AEROPORTO DELLO STRETTO. Raffa: "Risorse ormai erose, si rischiano consegue...
SANITA'. Marrelli Hospital: a Crotone prosegue il presidio dei lavoratori in Con...
AFORISMI FILOSOFICI. Blaise Pascal e la ragione
SANITA'. Marrelli Hospital: interrogazione del senatore Altero Matteoli al minis...
AEROPORTO DELLO STRETTO. Confindustria polemizza con Prefettura e Confcommercio
EMERGENZA IMMIGRAZIONE. Teminate le lunghe operazioni di sbarco dei migranti arr...
OGGI NEL TEMPO. Guglielmo Marconi presenta la richiesta di brevetto col titolo ...
SCUOLA. Educazione sentimentale: la Fidapa Reggio Calabria con gli studenti dell...
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

 

 

 

 

 

 

direttore Emilia Condarelli
editore Cult3.0
registrazione Tribunale RC N°8/2013

MultiIce

All News