Condividi

REGGIO CALABRIA – Nella riunione del Consiglio Nazionale delle Associazioni Sportive e Sociali Italiane (Ente Nazionale di Promozione Sportiva riconosciuto dal C.O.N.I.) svoltasi a Chianciano lo scorso 13 e 14 maggio, Giuseppe Agliano è stato rieletto per la terza volta Vicepresidente del massimo Organo di autogoverno dell’Ente.

Tra i soci fondatori dell’Asi (erede del glorioso Centro Nazionale Sportivo Fiamma) che nel 1994 a Latina costituirono l’Alleanza Sportiva Italiana prima e le Associazioni Sportive e Sociali Italiane dopo, Giuseppe Agliano ha ricoperto anche gli incarichi di Presidente Provinciale di Reggio Calabria, Presidente Regionale della Calabria e Componente del Consiglio Nazionale.

Assessore comunale allo sport nella prima giunta Scopelliti, Agliano è stato anche componente dei Comitati organizzatori del Campionato mondiale di pallavolo maschile (2010), del Campionato europeo di pattinaggio artistico (2011) dei Campionati mondiali di windsurf (2013 e 2015). Nel 2013 il CONI gli conferisce la Stella di bronzo al merito sportivo.

L’Asi oggi, in Calabria e in Italia, è una delle principali organizzazioni che si occupa di Promozione sportiva, sociale, culturale, assistenziale, ambientale, formativo e di protezione civile.

Con le sue diecimila società ed associazioni e con circa un milione di iscritti, l’Asi si colloca fra i primi Enti di Promozione sportiva a livello nazionale.

Sensi di sincera stima e affettuosi apprezzamenti personali, unitamente agli auguri di buon lavoro, sono stati esternati dal Presidente dell’Ente Claudio Barbaro, dal Vicepresidente Nazionale Tino Scopelliti, del Presidente del Consiglio Nazionale Pino Scianò e dal Componente della Giunta Esecutiva Vittorio Fanello.

Soddisfazione per la meritata riconferma è stata espressa anche dal Componente del Consiglio Nazionale Nino Girella, dai Presidenti Regionali e Provinciali Giuseppe Melissi e Fabio Gatto e da tutti i dirigenti e tecnici del territorio calabrese e reggino.

Nel corso del suo intervento durante i lavori del Consiglio, Agliano ha sottolineato il fatto che questo prossimo quadriennio olimpico deve vedere il rafforzamento dell’Asi nei settori non propriamente sportivi, con l’impegno di selezionare e accompagnare una rinnovata classe dirigente che deve diventare protagonista nel panorama associativo nazionale.

In definitiva, più coraggio di idee, progetti e posizioni da parte dell’Ente volte a reclamare un posto di rilievo nel sistema sportivo italiano.



SPORT. Giuseppe Agliano rieletto vicepresidente del Consiglio nazionale Asi, per il quadriennio olimpico 2017/2020 ultima modifica: 2017-05-18T17:45:25+00:00 da Redazione Yeslive
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
LAVORO. Licenziamento collettivo dipendenti Consorzio di bonifica Ionio catanzar...
SALUTE. “Camminare è Vivere”: a Roccella giornata di prevenzione dell’Obesità
ARCHEOLOGIA. Reggio Calabria, focus sugli scavi di piazza Garibaldi
CALABRIA. La Giunta regionale ha approvato il Documento di economia e finanza de...
STRETTAMENTE PERSONALE. Crotone vuole volare: le voci dei cittadini contro la ch...
STRETTAMENTE PERSONALE. Le buskers band al Tropea Blues Festival edizione 2016 (...
ANTIVIOLENZA. Il governatore Oliverio al tribunale di Castrovillari per l'inaugu...
EVENTI. A Reggio Calabria un albero di 7 metri per i mercatini di Natale del Com...
MALTEMPO. Precipitazioni nevose nel reggino, continua l'attività dell'Unità di c...
STRETTAMENTE PERSONALE. Il fatto 2016 che ha colpito di più l'opinione pubblica ...
REGGIO CALABRIA. Il cordoglio del consigliere Imbalzano per la scomparsa di Gius...
STRETTAMENTE PERSONALE. Il positivo bilancio dei mercatini di Natale reggini del...
REGIONE. Fondazione Calabria Etica, intervento del governatore Mario Oliverio
AFORISMI FILOSOFICI. La felicità a modo di Immanuel Kant
CITTA'. Progetto da 5 milioni nel Pon Inclusione per il sostegno alle famiglie d...
ASSOCIAZIONISMO. L'associazione Jineca-Percorsi Femminili chiede la rettifica di...
SANITA'. Marrelli Hospital: parte ufficialmente la convenzione col Fatebenefrate...
CRONACA. Le immagini del cagnolino salvato dai vigili del fuoco a Bagnara Calabr...
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

 

 

 

 

 

 

direttore Emilia Condarelli
editore Cult3.0
registrazione Tribunale RC N°8/2013

MultiIce

All News