Condividi

ROMA – Non saranno più i pazienti a spostarsi dalla Calabria, ma i medici e i chirurghi dell’ospedale San Pietro Fatebenefratelli di Roma ad operare a Crotone.

Non sarà la risoluzione della mobilità sanitaria passiva, ma che possa diventare una buona pratica, la dimostrazione che è possibile invertire il trend negativo, sarà un fatto concreto.

Dal 15 giugno infatti scatta l’operatività dell’Intesa sottoscritta il 29 aprile u.s. a Crotone tra l’Ospedale San Pietro di Roma, gestito dai superiori della provincia romana dei Fatebenefratelli, e il Marrelli Hospital. “Siamo passati dalla forma alla sostanza” ha affermato il medico/imprenditore Massimo Marrelli. “Avere la possibilità di interagire con professionisti altamente competenti è una sicurezza per noi, ma soprattutto per chi si rivolge presso la nostra struttura, che da oggi può finalmente curarsi in casa propria”.

L’Ospedale San Pietro Fatebenefratelli è uno dei nosocomi più importanti di Roma. Si avvale della collaborazione di tutte le Università della capitale, tra cui l’Università di Torvergata, l’Università Cattolica Sacro Cuore e l’Universita’ Sapienza di Roma.

Con 5000 parti all’anno è in cima alla lista per quanto riguarda le nascite. Ha anche la più alta percentuale di chirurgie addominali maggiori eseguite in laparoscopia, e una lunga tradizione ortopedica sempre più indirizzata ad una chirurgia microinvasiva artroscopica.

In più, ha un Centro di radioterapia dotato di 3 acceleratori e delle più innovative tecnologie disponibili in questo settore, che ne ha fatto uno dei riferimenti per quanto riguarda i trattamenti di radioterapia stereotassica.

L’intesa è stata raggiunta grazie alla preziosa collaborazione e alla fiducia di Fra’ Pietro Cicinelli e Fra’ Gerardo D’Aurìa, rispettivamente direttore generale e padre provinciale, alla guida dei 5 ospedali che fanno parte della Provincia Romana dei FatebeneFratelli.

Insieme all’avvocato Giovanni Vrenna, direttore per gli affari generali, e al prof. Piercarlo Gentile, direttore del Centro di Radioterapia dell’Ospedale San Pietro di Roma, entrambi crotonesi, che hanno creduto e sostenuto sin dall’inizio questa straordinaria sinergia professionale.

“Di mio c’è poco – racconta il professore Gentile – c’è la volontà di dare un contributo alla mia terra, dove sono nato. Oggi ho toccato con mano la volontà di un medico/imprenditore che vuole realizzare un sogno: rendere questo polo sanitario un fiore all’occhiello, una realtà che raccoglie al suo interno le eccellenze nelle varie discipline mediche, una realtà che sarà messa al servizio di tutta la popolazione”.



SANITA’. Ospedale San Pietro e Marrelli Hospital, la Calabria è meno sola ultima modifica: 2017-05-27T13:13:15+00:00 da Redazione Yeslive
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
REGGIO CALABRIA. Il sindaco Giuseppe Falcomatà commemora Antonio Franco. Allesti...
CRONACA. Arrestato l'omicida del barone Livio Musco. Movente economico
CURE TERMALI. Terme Sibarite di Cassano Jonio: trasporto gratuito per 50 over 65
IMMIGRAZIONE. Calabria, il sindaco Angelo Donnici: "Mandatoriccio non è raz...
POLITICA. Donato (FI giovani): “Il sud ha le idee. Adesso è il momento di farlo ...
EVENTI. Arte sartoriale I Edizione, un viaggio tra storia e cultura sulla figura...
POLITICA. Addio a Tina Anselmi, la prima donna ministro
TERREMOTO. Calabria trema la terra: ore 18.14 si registra un sisma di magnitudo ...
REGGIO CALABRIA. L’assessore Muraca: dal 1 dicembre al via il nuovo sistema di c...
AMBIENTE. Soddisfazione dell'assessore Antonella Rizzo per l'archiviazione del p...
CALABRIA. Intervento del presidente Oliverio alla “Giornata annuale per la preve...
MALTEMPO. Prefettura Reggio: riunione per manutenzione opere di difesa idraulica...
SCUOLA. Il Camper della legalità, della Polizia di Stato, fa tappa nelle scuole ...
SINDACATI. Sul, intevernto su: competenze contrattuali e retribuzioni dei dipend...
STRETTAMENTE PERSONALE. Un viaggio nella storia e nella cultura calabrese, insie...
INTERNAZIONALIZZAZIONE. Argoalimentare: ciclo di incontri d’affari organizzato d...
DIVORZIO . L’avvocato matrimonialista Margherita Corriere fa chiarezza tra asseg...
SPORT. Fip Calabria: la preparatrice fisica Roberta Vozza, "Numeri importan...
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

 

 

 

 

 

 

direttore Emilia Condarelli
editore Cult3.0
registrazione Tribunale RC N°8/2013

MultiIce

All News