Translate
ArabicEnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish




DAY BY DAY
aprile: 2017
L M M G V S D
« Mar    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Cosmoplant




Condividi

CATANZARO – Si sono svolti ieri, fino a tarda sera, nella sede della Cittadella, tre Seminari operativi, inerenti il rischio idrogeologico, il rischio sismico ed i piani comunali di protezione civile. L’iniziativa rientra – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta – nel percorso promosso dal Presidente della Regione Mario Oliverio, relativamente ai Tavoli “Calabria Sicura”, presentato il trentuno agosto scorso, e dopo il coinvolgimento dei dirigenti regionali, nei mesi di settembre ed ottobre, e degli attori sociali delegati da Università, Enti di Ricerca, Ordini Professionali, ANCI, ANCE e Unindustria a partecipare ai Tavoli tecnici del sei ottobre scorso, al fine di consentire la più ampia condivisione degli obiettivi e delle strategie finalizzate alla mitigazione del rischio. I seminari, coordinati dall’Assessore regionale alla “Logistica, prof. Francesco Russo, hanno coinvolto più di trecento attori, provenienti da Università, Enti di Ricerca, Ordini Professionali, Comuni, Associazioni e Sigle Sindacali. Circa cinquanta i contributi specifici presentati, in relazione alle rispettive competenze, riguardanti i problemi evidenziabili con prime proposte di soluzione. Tali contributi consentono di integrare le proposte operative previste dal rapporto finale “Calabria Sicura”. La pianificazione di un sistema in condizioni di emergenza implica la valutazione del rischio (R) e delle relative componenti, da cui è possibile stimare l’entità dei danni e delle vittime prodotte da un disastro.

Formalmente, il rischio può essere stimato come prodotto della pericolosità (probabilità di accadimento, P), della vulnerabilità (V) e dell’esposizione (E):

Volendo correlare le componenti del rischio con i seminari odierni, ritenendo comunque fondamentale ogni singola componente: “P” è di particolare rilevanza per l’analisi del rischio idrogeologico; “V” è di particolare rilevanza per l’analisi rischio sismico; “E” è di particolare rilevanza per i Piani Comunali di Protezione Civile. L’obiettivo è quello di ridurre il rischio, nelle sue tre componenti (vulnerabilità, pericolosità, esposizione), in tempi e modi efficienti ed efficaci per massimizzare le risorse investite. Tre le classi principali di criticità emerse: la formazione in materia di protezione civile; problemi tecnici; problemi amministrativi. A conclusione dei lavori della giornata, l’Assessore Russo ha evidenziato la necessità di dare nuovo respiro alla ricerca in materia di rischio, di avviare specifici progetti pilota, percorsi formativi, nonché l’importanza dei Piani Comunali di Protezione Civile, di cui tutti i Comuni della Calabria devono dotarsi. o.m.



RISCHIO IDROGEOLOGICO. Tre Seminari operativi per “Calabria Sicura” alla Cittadella ultima modifica: 2016-10-25T09:33:30+00:00 da Redazione Yeslive
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
CRONACA. Sequestro di persona estorsione e rapina: il video dell'operazione firm...
PROTEZIONE CIVILE. Reggio, il prefetto promuove l'aggiornamento del “Censimento ...
EVENTI. City Rhythm Orchestra ospite di Palazzo Piacentini. Band di Philadelphia...
CRONACA. Arrestate dalla Polizia di Stato 2 persone in possesso di 5 chili di pa...
ACI. Rocco Farfaglia nominato delegato nazionale al Consiglio Automobil club Ita...
CALABRIA. La Giunta regionale ha approvato il Documento di economia e finanza de...
EMERGENZA IMMIGRAZIONE. A Saracena servono cibi a lunga conservanzione per i mi...
TRAGHETTI. Villa S.Giovanni, Musolino (NcS) plaude al progetto del molo a Pentim...
SANITA'. Le parole di Oliverio all'inaugurazione della cardiochirurgia degli Osp...
CRONACA. Le dichiarazioni del sindaco Giuseppe Falcomatà dopo la lettera minator...
MALTEMPO. Incessanti le attività dei Vigili del Fuoco per ripristinare i danni c...
REFERENDUM. La prefettura di Reggio Calabria rende note le modalità di voto per ...
CRONACA. Arrestato 59enne dai carabinieri di Sinopoli per lesioni personali aggr...
STRETTAMENTE PERSONALE. Sanremo, ma quanto ci costi?
CITTA'. Opere pubbliche: un milione di euro per il completamento dei lavori dell...
OPERAZIONE PROVVIDENZA 2. L'elenco dettagliato degli arrestati
OGGI NEL TEMPO. Napoleone fugge dall'isola d'Elba
CRONACA. Trovati 270 video e foto di carattere pedopornografico. Un arresto dell...
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

 

 

 

 

 

 

direttore Emilia Condarelli
editore Cult3.0
registrazione Tribunale RC N°8/2013

Roberto Pronto Casa

MultiIce




All News