di GIANFRANCO CORDI’

Approvate voi il testo della legge costituzionale concernente ‘disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del Cnel e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione’ approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 88 del 15 aprile 2016?”.

Così recita il testo del quesito referendario, al quale si può rispondere – essendo esso posto sotto forma di domanda – con un «si» o con un «no» -, che verrà sottoposto a tutti gli elettori italiani che abbiano raggiunto la maggiore età il 4 dicembre del 2016. Concretamente, sotto l’apparenza del linguaggio codificato della politica che è sotteso al testo, cosa chiede effettivamente questo referendum agli elettori?

Non si tratta di un Referendum abrogativo, questo è il primo punto; si tratta di un Referendum confermativo: chi vota infatti «si» è a favore della Riforma e chi vota «no» si esprime per una bocciatura della stessa. Tecnicamente – essendo questo un Referendum costituzionale – non sarà affatto necessario il raggiungimento del quorum: basterà infatti che i voti a favore siano in maggioranza rispetto a quelli contrari perché passi questa Riforma. Nel momento esatto in cui sto scrivendo in Italia esiste il bicameralismo paritario (detto anche «perfetto»).

La Camera dei Deputati e il senato della Repubblica hanno gli stessi poteri e svolgono le identiche funzioni. Con la vittoria del «si» al referendum le funzioni del Senato verrebbero enormemente ridotti e spetterebbe solo alla Camera il potere di votare le leggi. Si tratta dunque di un referendum che sostanzialmente chiede agli elettori di indebolire le funzioni del Senato e di renderlo qualcosa di diverso da quello che è adesso (per poteri e attribuzioni). La Riforma che porta il nome del Ministro Maria Elena Boschi intende però offrire al Senato la possibilità di chiedere modifiche alla nuova legge che si sta in quel momento sottoponendo al giudizio delle Camere son un voto a maggioranza assoluta. La Riforma Boschi prevede inoltre che il numero dei senatori venga fortemente diminuito: si passerebbe dagli attuali 315 a soli 100 dei quali 74 sarebbero scelti dai Consigli Regionali, 21 sarebbero dei sindaci di città italiane e infine 5 di nomina del Presidente della Repubblica. Questi novi senatori sarebbero chiamati a votare solo in casi molti specifici: come per esempio er tutti i casi in cui siano in discussione tutte quelle leggi che regolano i rapporti dello Stato con gli enti territoriali. Di fatto il Senato diverrebbe un rappresentante delle istituzioni territoriali ed eserciterebbe funzione di raccordo tra lo Stato e gli altri enti costitutivi della Repubblica e tra lo Stato e l’Unione Europea. Naturalmente la Riforma Boschi prevede anche altri punti (che saranno tutti sottoposti al giudizio degli elettori). L’abolizione delle Province (fatta eccezione per quelle autonome di Trento e Bolzano) e l’abolizione del Consiglio Nazionale dell’Economia e del lavoro. L’elettore dovrà dunque orientarsi intono a un quesito che tende a sveltire e razionalizzare – stando al dettato della Riforma – la procedura dell’approvazione delle leggi in Italia. Si tratta di un quesito che propone all’elettore una semplificazione delle procedure legislative e un diverso sistema di reclutamento dei rappresentanti della seconda Camera dello Stato. L’elettore deve decidere se a suo giudizio questa seconda Camera vada emendata e se vada emendata nei termini espressi dal dettato della Riforma. La procedura messa in campo dalla domanda che viene posta agli elettori è sintetizzabile nei termini di una diversa conformazione del Senato e del rapporto inedito fra il Nuovo Senato e la Camera oltre che sul diverso metodo di reclutamento dei nuovi senatori. Cambiano insomma funzioni e poteri. Il bicameralismo paritario assegnava identici poteri alle due Camere che formano il Parlamento. Votando «si» a questo referendum non si avranno più identici poteri. L’elettore è a favore degli stessi poteri per i due rami del Parlamento? L’elettore vuole che i due rami del Parlamento abbiano poteri diversi? La partita che si gioca, fra il «si» e il «no», è tutta qui. Dire identici poteri vuole dire eguale metodo di reclutamento ed eguali prerogative. Dire poteri diversi vuole dire differente metodo di reclutamento e differenti funzioni. Meglio che le cose stiano come sono attualmente? Oppure meglio che le cose cambino? Bisogna certamente conoscere molto bene il meccanismo del bicameralismo paritario e i suoi vantaggi. E bisogna scoprire il meccanismo del nuovo bicameralismo offerto dalla Riforma Boschi e i suoi vantaggi ed eventuali difetti. Il bicameralismo perfetto, da una parte, permette una valutazione pressoché totale del disegno di legge che si sta valutando in quel momento ma rallenta di molto il processo

Legislativo creando una specie di immobilismo che non giova alle politiche governative. Vantaggio della nuova Riforma Boschi dunque sarebbe quello di una inedita velocità nella votazione delle leggi e di uno sveltimento dell’itinerario istituzionale stesso che porterebbe a una razionalizzazione del procedimento politico stesso. Data la certezza dei tempi che si verrebbe così a realizzare: il governo non avrebbe bisogno di porre costantemente la fiducia o di ricorrere ai decreti d’urgenza, pratiche entrambe nate come extrema ratio ma in realtà utilizzate come normale amministrazione, svuotando di fatto i poteri del Parlamento. Un difetto della nuova Riforma Costituzionale sarebbe la fine di quella ponderazione nella formazione dei provvedimenti legislativi e del maggiore equilibrio – vigente nel caso del bicameralismo perfetto – attraverso il quale ciascuna delle due Camere vigila e controlla l’operato dell’altra. In definitiva si tratta di votare, con un «si» o con un «no» tra due opzioni: il rallentamento dell’iter legislativo da una parte oppure l’equilibrio fra le due Camere dall’altra. Cosa si vuole? Un procedimento più spedito nella valutazione e nell’approvazione delle leggi? Oppure un giusto procedimento ponderato ed equilibrato nell’approvazione delle leggi che prediliga magari anche i tempi lunghi ma soprattutto l’esatta discriminazione e la valutazione molto accurata del procedimento legislativo che si ha davanti? Sveltezza o ponderazione? «Si» oppure «no»? Movimento o stasi? Eraclito o Parmenide? Da una parte il «panta rei» e dall’altra l’«essere che è e non può non essere»? Chi predilige la sveltezza predilige il divenire, il corso dei tempi,il corso delle cose, la velocità. Chi predilige la ponderazione predilige la verità ben fondata come una rotonda sfera, la sicurezza, il terreno ben saldo sotto i piedi. Da una parte insicurezza e dall’altra sicurezza. Da una partre slancio verso il nuovo e sfida prometeica rivolta verso il futuro e dall’altra salda acquisizione di principi ben stabiliti e ben fondati, certezza, le tavole della legge di Mosè. La scelta riguardo il quesito Referendario del 4 dicembre sta tutta nella dualità: velocità, spazio-tempo. Da una parte c’è chi predilige la dromoscopia (scienza che studia la velocità) e dall’altra c’è chi predilige l’astronomia (che studia lo spazio e il tempo). Come si comporterà dunque l’elettore? Cosa vince alla fine tra sveltezza e ponderazione? Tempi brevi e tempi lunghi? Le cose fatte subito sono meglio delle cose fatte con riflessione? La scelta cui ci troviamo di fronte serve a farci uscire da un momento di stallo e di grande impantanamento burocratico. Lo stato attuale delle cose è noto a tutti. Forse è meglio la velocità … Forse è meglio, sulle cose, rifletterci a lungo. Ma per uscire da un pantano – tipo sabbie mobili – non occorre riflessione: occorrono movimenti coordinati e di grande abilità. IL pregio della velocità è la riduzione del tempo. Il pregio della ponderazione è l’aumento dello spazio (ovvero della sicurezza che si ha nello stare sempre nello stesso punto). Una volta intravisti questi due pregi l’esito del voto referendario appare chiaro. Stare fermi oppure andare incontro ai tempi attraverso un tempo davvero moderno?

 



REFERENDUM. L’analisi del filosofo Gianfranco Cordì ultima modifica: 2016-10-21T04:46:20+00:00 da Emilia Condarelli
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
ARTE. Rizomata: inaugurata la mostra Kreszenzia Gehrer, curata da Eduardo Grillo
TELEVISIONE. Presentato il nuovo palinsesto di Esperia TV
WEB. Confcommercio Cosenza premiata per l'Innovazione di Sistema 2016
CITTA' METROPOLITANA. Reggio, il capogruppo di Oltre Giuseppe Sera: "Nomina...
IMMIGRAZIONE. Mandatoriccio (CS), bloccato il passaggio a livello in località Le...
LEGALITA'. Calabria, pronti per la manifestazione di venerdì contro la violenza ...
EVENTI. Venerdì a palazzo Campanella si terrà la presentazione del Premio Euterp...
CRONACA. Forza il posto di blocco dei Carabinieri e provoca un incidente, arrest...
ARTE SARTORIALE. Grande successo a Cerisano. Daniela Farina vince le selezioni p...
STRETTAMENTE PERSONALE. Piaceri senza Glutine: il caldo gusto del buon pane e de...
TERREMOTO. Calabria trema la terra: ore 18.14 si registra un sisma di magnitudo ...
BULLISMO. “Bullie cyber – bulli: chi sono, come difendersi" domani sabato...
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONTATTI

direttore: emilia condarelli

redazione@yeslive.it

 

Registrazione Tribunale RC N° 8/2013

Editore Cult3.0

Cosmoplant

fitochimica

MultiIce
multiice
Roberto Pronto Casa

spo-roberto-natale-immagine001

Traduzione - Translate
ArabicEnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish
News
CAMPO CALABRO - Ieri, i Carabinieri della Stazione di Campo Calabro (RC), traevano in arresto in flagranza di ...
CINQUEFRONDI - Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Cinquefrondi (RC), in ottemperanza all...
Fabio Cinque ritorna in Tour in Sicilia, dopo tre anni di assenza, per presentare il suo nuovo disco #ComeSeNo...
L\'Hipericum perforatum L. è una pianta erbacea molto comune della famiglia delle clusiaceae con foglie ovali ...
L\'echinacea purpurea L è una pianta erbacea perenne della famiglia delle compositae diffusa nel sud degli sta...
La Nissan Leaf (acronimo di Leading, Environmentally friendly, Affordable, Family car, ovvero in italiano: aut...
Il termine SMS (sigla dell\'inglese Short Message Service, servizio messaggi brevi) indica un servizio di telef...
E\' il 3 dicembre 1984, quando nella città indiana di Bhopal a causa della fuoriuscita di 40 tonnellate di iso...
Era  il 3 dicembre 1967, quando fu eseguito il primo trapianto di cuore al mondo,  dal chirurgo sudafricano ...
Profend dei laboratori Cosmoplant è la crema riparativa disarrossante per la pelle delicata e sensibile.\r\nIl ...
Lanciato sul mercato il 3 dicembre 1931 dalla Dr. Miles Medicine Company, l\'Alka-Seltzer è un preparato effer...
Oloderm dei laboratori Cosmoplant è la crema fluida corpo ai latti vegetali, che restituisce il giusto equili...
Il Cinnamomum Camphora L. è un grande albero della famiglia delle lauracee.\r\n\r\nOriginario dei territori di C...
Il Rosmarinus officinalis L. è pianta molto ramosa con foglie lineari e coriacee e piccoli fiori da bianchi a...
L\'Arnica montana L. è una pianta erbacea perenne della famiglia delle asteraceae.\r\n\r\nI fiori, giallo-arancio...
Arnilen dei laboratori Cosmoplant è un olio da massaggio lenitivo ad azione revulsiva e rilassante, ideale ne...
La ginesteina è un pigmento giallo che deve il suo nome dalla pianta dalla quale fu per la prima volta estrat...
L\'Insaponificabile di olio di Oliva è un concentrato di sostanze oleose presenti nell’olio di Oliva che r...
La centella asiatica L. è una pianta erbacea della famiglia delle Umbelliferae.\r\nCresce spontanea delle zone ...
CASTROVILLARI - Molto soddisfatto, per questa inaugurazione, il presidente della giunta regionale Oliverio - ...
REGGIO CALABRIA - L’Amministrazione comunale ha avviato una serie di attività volte ad offrire alla cittadi...
Aiòn dei laboratori Cosmoplant è la crema viso rivitalizzante, protettiva e anti-età.\r\nLa sua applicazione ...
Piante della famiglia delle asteracee, tipica delle regioni mediterranee, con petali gialli o arancione.\r\n\r\nTr...
La malva silvestrys L è una pianta erbacea della famiglia delle malvacee con foglie tondeggianti e fiori rose...
Aloe barbadensis:\r\nE\' una pianta succulenta della famiglia delle Liliacee con forti radici e numerose foglie c...
REGGIO CALABRIA - Nella giornata di ieri, in via Lia di Pellaro, nell’ambito dei servizi di Prevenzione e Co...
Si chiama Alogin: la crema viso idratante nutriente firmata laboratori Cosmoplant. Ammorbidisce la pelle norma...
\r\nL’attività del laboratorio Cosmoplant è produrre cosmetici con ingredienti naturali e di origine natural...
\r\n\r\nUn\'innovazione nel campo della cosmesi e della cura della pelle del viso e del corpo, ispirata ad una perf...
LAMEZIA TERME - Si è svolto ieri a Lamezia Terme un incontro pubblico, per la presentazione di un libro, ed i...
SINOPOLI - I Carabinieri della Stazione di Sinopoli (Rc), nella giornata di ieri, hanno tratto in arresto Pala...
REGGIO CALABRIA - A meno di 48 ore dalla apertura dei seggi, la prefettura di Reggio Calabria  rende note le ...
ROSARNO -  A conclusione di articolate indagini di Polizia Giudiziaria, nella giornata del 28 novembre, perso...
REGGIO CALABRIA - \"Ancora un’altra vittoria per lo Stato, un altro importante risultato che dimostra, ancora...
\r\n\r\nREGGIO CALABRIA. Intervista di Emilia Condarelli al procuratore Federico Cafiero De Raho, a margine della ...
ROSARNO - Alle prime ore dell’alba di oggi, la Squadra Mobile di Reggio Calabria e il Servizio Centrale Oper...
SCIDO - I Carabinieri dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Calabria”, nella giornata di ieri, unitamente...
REGGIO CALABRIA - I Carabinieri della Stazione di Reggio Calabria, nella giornata di ieri traevano in arresto,...
REGGIO CALABRIA - Termina la latitanza del ricercato Marcello pesce per opera della Polizia di Stato.\r\n\r\nOggi,...
SAN FERDINANDO - I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia CC. di Gioia Tauro (RC), ieri nel c...
CATANZARO - Grande soddisfazione è stata espressa ieri dall’Assessore regionale all’Ambiente Antonella Ri...
REGGIO CALABRIA - Il sindaco Giuseppe Falcomatà, ha presentato questa mattina a palazzi San Giorgio,  le pri...
REGGIO CALABRIA - \"In merito alla ormai nota vicenda della Cardiochirurgia degli Ospedali Riuniti, tanti si af...
LOCRIDE - I Carabinieri della Stazione di Careri hanno tratto in arresto C.A., 67enne abitante nella frazione ...
CALABRIA - Il Comitato Pro-Marrelli ha scritto una missiva al premier Matteo Renzi, che pubblichiamo di seg...
GIOIA TAURO - Sorpreso ieri dai Carabinieri della Stazione di Gioia Tauro (RC), in una via adiacente la propri...
TAURIANOVA (RC)- Il drammatico caso della campionessa Sissy Trovato Mazza raccontato nella puntata speciale d...
LAZZARO - Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Melito Porto Salvo, in collaborazione con...
CATANZARO - Uno sbocco sui mercati internazionali, questo l\'obiettivo della collaborazione promossa dalla regi...
\r\nHai un’azienda, un attività commerciale un ufficio aperto al pubblico?\r\nFatti furbo e strizza l’occhio ...
CATANZARO - Il Vicepresidente della Giunta regionale Antonio Viscomi, ha informato i dipendenti regionali del ...
\r\n\r\nTanti auguri!\r\n\r\nBuon Natale!\r\n\r\nMa se il regalo giusto vuoi trovare\r\n\r\nda Roberto pronto casa devi andare...
CATANZARO - Alla riunione di oggi, hanno partecipato anche numerosi sindacati, si è discusso di interventi pe...
REGGIO CALABRIA - \"Il nuovo sistema “Targa System” per il controllo del traffico cittadino e sulle eventua...
REGGIO CALABRIA - Si è svolta, lo scorso 24 novembre, presso la prefettura di Reggio Calabria una riunione in...
ROCCA IMPERIALE - Si sono riuniti ieri sera in presenza del Ministro delle Politiche agricole, alimentari e fo...
Un commando armato delle BR, tende un\'agguato mortale al giornalista e scrittore Carlo Casalegno.\r\nUcciso il 2...
LOCRIDE - I Carabinieri della Stazione di Bruzzano Zeffirio hanno denunciato un 20enne ed un 19enne, entrambi ...
Si spegne, a causa di una grave malattia, l\'ex Beatle George Harrison.\r\nAveva di 58 anni, ed il 29 novembre 20...
REGGIO CALABRIA - I Carabinieri della Stazione Reggio Calabria -Rione Modena, unitamente a personale dello Squ...
REGIONE CALABRIA - Il Presidente Mario Oliverio, stamane, nella sede della Cittadella, ha presieduto un incont...
REGGIO CALABRIA - Riceviamo e pubblichiamo:\r\n“Esprimiamo grandissima soddisfazione per la proposta lanciata ...
LOCRIDE - Anche in questo fine settimana i Carabinieri del Gruppo di Locri sono stati impegnati nelle attivit...
TROPEA. -  Strettamente personale ritorna a parlare dell’edizione 2016 del Tropea Blues Festival.\r\n\r\nAl cen...
GIOIA TAURO. Nelle provincie e di Reggio Calabria, Milano, Pavia e Cremona e presso le Case Circondariali di V...
REGGIO CALABRIA - Con gli slogan non si salvano le vite. Aprite immediatamente Cardiochirurgia. Sono passate s...
\r\nREGGIO CALABRIA - In occasione della “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro l...
\r\nCOSENZA - Sabato 3 dicembre 2016, dalle ore 9.00 alle ore 19.00, il Museo Nazionale Archeologico della Sib...
LOCRIDE - Con oltre 250 interventi, si è conclusa questa sera la fase emergenziale attivata ieri, a causa del...
REGGIO CALABRIA - Roberto pronto casa, la scelta giusta per i tuoi acquisti. Qualità e cortesia al servizio ...
CROTONE. Si è svolto, oggi 26 Novembre 2016 il corso dal titolo “Eccellenza in implantologia. La ricostruzi...
LOCRIDE - Continua incessante il lavoro dei Vigili del Fuoco, su tutta la zona Jonica reggina dove, a causa de...
Il sindaco Giuseppe Falcomatà, visto il testo del messaggio di allertamento n. 355995 del 25 novembre 2016, d...
Il Commissario straordinario per la liquidazione delle Comunità Montane calabresi Giacomo Giovinazzo comunica...
LOCRIDE - Proseguono i servizi di controllo straordinario del territorio disposti dal Comando Gruppo Carabinie...
Nel luglio del 2003 chiede ufficialmente la grazia dando mandato al suo avvocato di rivolgersi al Presidente d...
GIOIA TAURO - “Abbiamo appreso con grande amarezza la notizia del grave furto perpetrato ai danni della scuo...
Debutta il 15 novembre 1940, con il cartone animato dal titolo, Knock Knock,  il picchio Woody  Woodpecker.\r...
Il cantante John Lennon, come segno di protesta per il supporto agli Stati Uniti nella campagna del Vietnam, i...
Il Comitato provinciale ASC di Reggio Calabria, prosegue nella sua attività di soddisfare il crescente fabbi...
REGGIO CALABRIA. Le telecamere di Strettamente personale alla scoperta dei 12 chilometri dell\'archivio storico...
CITTANOVA - Puntata del talk show informativo firmato da Emilia Condarelli dedicata ai percorsi espositivi all...
\"Oggi è una giornata importante per il contrasto alla violenza sulle donne:alla vigilia del 25 novembre, gior...
 \r\n \r\nGIOIOSA IONICA - Il Prefetto di Reggio Calabria Michele di Bari ha partecipato, nella mattina odier...
REGGIO CALABRIA - «Incomprensibili, intollerabili, ignobili. Non trovo altre parole per descrivere gli atti d...
REGGIO CALABRIA - «Ritengo sia da sottolineare la scelta dell’Amministrazione Falcomatà di riservare una q...
REGGIO CALABRIA - Domenica 27 novembre e domenica 11 dicembre il Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calab...
CATANZARO - \"In merito a quanto diffuso sul provvedimento di autorizzazione finalizzato all\'istituzione dell\'A...
 CROTONE - Dallo stadio Ezio Scida voci, persone e personaggi raccontano l\'incontenibile gioia della città p...
CROTONE. Puntata speciale del talk-show informativo firmato e condotto da Emilia Condarelli dedicata all\'incon...
MILANO - Nella settimana dedicata alla lotta contro la violenza sulle donne, anche Giusy Versace scende in cam...
Freddie Mercury è il nome d\'arte di Farrokh Bulsara, nato a Zanzibar il 5 settembre 1946.\r\nE\' stato un cantau...
Si conclude positivamente, il 24 novembre 1969 ammarando nell\'oceano Pacifico, la missione spaziale della navi...
Nacque a Dovia di Predappio il 29 luglio 1883, Benito Mussolini  è stato un politico, dittatore e giornalist...
REGGIO CALABRIA - Nella tarda serata di ieri i finanzieri del comando provinciale  di Reggio Calabria hanno n...
L\'isola era abitata dalle tribù indiane Arawak dei Taino; l\'isola si chiamava Borikén.\r\n\r\nIl primo contatto...
REGGIO CALABRIA - La Polizia di Stato - ad esito di una complessa attività investigativa di natura patrimonia...
REGGIO CALABRIA - Palazzo Campanella, “B U L L I   E   C Y B E R – B U L L I:  C H I   S O N O, C O M...
REGGIO CALABRIA - Dalle prime ore di questa mattina i carabinieri del Ros e del Comando provinciale stanno ese...
Accesso