Translate
ArabicEnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish




DAY BY DAY
febbraio: 2017
L M M G V S D
« Gen    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728  
Cosmoplant




CATANZARO – Il sostituto procuratore di Catanzaro Paolo Petrolo ha chiesto la condanna a 20 anni di carcere per Nicolas Sia, il 19enne che il 24 ottobre scorso uccise a coltellate Marco Gentile (18). Il pm ha chiesto al gup Antonio Battaglia, davanti al quale si sta svolgendo il processo con rito abbreviato, di riconoscere le attenuanti generiche equivalenti alle aggravanti della premeditazione e dei futili motivi. Gli avvocati di parte civile Antonio Lomonaco, Antonio Ludovico e Ottavio Porto hanno chiesto per i genitori della vittima un risarcimento di 350 mila euro e di 80 mila per le due zie. Si tornerà in aula il prossimo 28 novembre quando parleranno gli avvocati Arturo Bova ed il difensore di Sia Giancarlo Pittelli. Secondo l’accusa, “la vittima, dopo una cessione di narcotico avvenuta una settimana prima e a fronte del mancato pagamento, sbeffeggiava in pubblico l’indagato”. Sia colpì il 18enne con 12 fendenti. Per il consulente del gip era seminfermo di mente al momento del fatto.

(Ansa)



Ragazzo ucciso, il pm chiede 20 anni ultima modifica: 2016-10-11T13:44:55+00:00 da Redazione Yeslive
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
CRONACA. Traffico di stupefacenti: la Dda firma l'operazione "Panda" a...
FOTO. Caserme aperte alla sicurezza stradale (Gallery 4)
AUTOMOBILISMO. Spettacolare 3 posto per il giovane driver calabrese in gara 2 ne...
EVENTI. Al Parco della biodiversità di Catanzaro la XVIII festa del socio Associ...
REGIONE. Giunta regionale: parte la procedura digitale per la partecipazione ai ...
CRONACA. Minacciavano gli extracomunitari, i Carabinieri denunciano 2 giovani di...
CITTA'. Successo a Catanzaro per la Befana del poliziotto organizzata dal Coisp
CRONACA. La Gdf di Reggio Calabria esegue 7 ordinanze di custodia cautelare e se...
AEROPORTO. Il futuro del Minniti nella visione del presidente del Consiglio comu...
REGGIO CALABRIA. Ripartiti i lavori per riqualificazione Monastero della Visitaz...
CRONACA. Carabinieri: droga, 2 arrestati per detenzione ai fini di spaccio (VIDE...
CRONACA. Chiedevano il pizzo per evitare incidenti: 2 arresti
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

direttore Emilia Condarelli
editore Cult3.0
registrazione Tribunale RC N°8/2013

Roberto Pronto Casa

MultiIce




All News