Translate
ArabicEnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish




DAY BY DAY
febbraio: 2017
L M M G V S D
« Gen    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728  
Cosmoplant




REGGIO CALABRIA – Le foto dei destinatari del provvedimento di fermo, eseguito nel corso dell’operazione Lex eseguita all’alba di questa mattina tra la provincia reggna e diverse regioni italiane.

bevilacqua-mario-cl-72 chindamo-alberto-cl-88

ciancio-f-sco-antonio-cl-95 laina-vincenzo-cl-63

digiglio-antonino-cl-75 ferrentino-alessio-cl-78

ferrari-isabella-cl-95 ferrentino-alessio-cl-84

bielova-alla-cl-89 dimasi-giuseppe-cl-88

dimasi-pasquale-cl-86 ferrentino-francesco-cl-1990

ferrentino-marco-cl-1980 lamari-mattia-cl-87

lamari-angelo-cl-67 lamari-vincenzo-cl-68

lamanna-antonello-cl-75 mezzasalma-fabio-cl-63

mandaglio-andrea-cl-95 marafioti-albino-cl-85

monea-salvatore-cl-74 mandaglio-giovanni-cl-93

mastroianni-fabio-cl-87 zito-felice-cl-91

oppedisano-maurizio-cl-81 papandrea-natale-cl-91

tarantino-francesco-cl-76 pititto-giuseppe-cl-75

pette-tiziana-cl-81 piromalli-vincenzo-cl-69

sibio-giovanni-cl-89 pette-pasquale-cl-67-bmp

napoli-claudio-76 salvo-isabella-cl-69

prossomariti-andrea-cl-73 prestia-francesco-cl-76-bmp

aschei-fabio-p freitas-de-siqueira-diego

panigo-marina

Si tratta di

  • FERRENTINO MARCO, classe ’80 ;
  • PETTÉ TIZIANA, classe ’81;
  • BIELOVA ALLA, classe ’89;
  • FERRENTINO ALESSIO, alias “u stuccaru”, classe ‘78;
  • FERRENTINO FRANCESCO alias “u zassu”, classe ‘90;
  • DI GIGLIO ANTONINO alias “u liraru”, classe ‘75;
  • FERRENTINO ALESSIO , classe ‘84;
  • DI MASI GIUSEPPE , classe ‘88;
  • PITITTO GIUSEPPE, classe ’75;
  • SIGNORELLO JOSE’, classe ’87;
  • SIBIO GIOVANNI, classe ’89;
  • MONEA SALVATORE, classe ’74;
  • LAMANNA FRANCESCO, classe ’86;
  • LAMANNA ANTONELLO, classe ’75;
  • PIROMALLI VINCENZO, classe ’69;
  • BEVILACQUA MARIO, classe ’72;
  • ASCHEI FABIO, classe ’61;
  • PETTÈ PASQUALE, classe ’67;
  • DI MASI PASQUALE, classe ’86;
  • PRESTIA FRANCESCO, classe ’76;
  • TARANTINO FRANCESCO, classe ’76;
  • PANIGO MARINA, classe ’59;
  • MEZZASALMA FABIO, classe ’63;
  • MARAFIOTI ALBINO, classe ’85;
  • FERRARI GIORGIA, classe ’95;
  • SALVO ISABELLA, classe ’69;
  • FREITAS DE SIQUEIRA DIEGO, classe ’86;
  • CHINDAMO ALBERTO, classe ’88;
  • LAMARI VINCENZO alias Enzo, classe ’68;
  • LAMARI ANGELO, classe ’67;
  • LAMARI MATTIA, classe ’97;
  • MASTROIANNI FABIO, classe ’87;
  • PAPANDREA NATALE, classe ’91;
  • NAPOLI CLAUDIO, classe ’76;
  • PROSSOMARITI ANDREA, classe ’73;
  • LAINÀ VINCENZO, classe ’63;
  • CIANCIO FRANCESCO ANTONIO, classe ’95;
  • OPPEDISANO MAURIZIO, classe ’81;
  • ZITO FELICE, classe ’91;
  • MANDAGLIO ANDREA, classe ’95;
  • MANDAGLIO GIOVANNI, classe ’93

Dei predetti FERRARI Giorgia, SALVO Isabella, MANDAGLIO Andrea, MANDAGLIO Giovanni e ZITO Felice sono stati posti agli arresti domiciliari.

Nel medesimo contesto sono stati disposti dalla Direzione Distrettuale Antimafia Reggina diversi sequestri preventivi, finalizzati alla confisca, di una serie di società e beni immobili ritenuti riconducibili direttamente o indirettamente, per il tramite di intestatari fittizi, alle Cosche Lamari e Chindamo – Ferrentino.

In particolare, sono stati sottoposti a sequestro in via d’urgenza:

  • Dimasi Costruzioni di Giuseppe Dimasi (Voghera);
  • Dima Costruzioni S.r.l. di Lamanna Francesco(Voghera);
  • Dimafer di Ferrentino Francesco(Voghera);
  • Ditta di import-export “United Seed’s Keepers” s.r.l. con sede a Milano e Roma;
  • Ditta Di.Gi. lavori edili di Digiglio Antonino “u liraru”;
  • Ditta N.P. Lavori e Costruzini snc di Napoli Claudio e Prossomariti Andrea;
  • Azienda “Demetra“ srl con sede in Laureana di Borrello;
  • Attività commerciale “Il Quadrifoglio”di proprietà di Brogna Francesco nelle due sedi di Laureana di Borrello e Feroleto della Chiesa;
  • Società Polisportiva Laureanese calcio;
  • Edicola di Pititto Giuseppe in Vibo Valentia;
  • Garage adibito alla vendita di Pesce Stocco di Ferrentino Alessio.

 L’operazione ha visto l’impiego complessivo di circa 300 militari in tutta la penisola, con perquisizioni che hanno interessato diverse abitazioni ed immobili considerati depositi di armi e droga della consorteria laueranese, nonché lo studio legale, con sede a Milano, di un noto penalista ritenuto vicino alla cosca.



OPERAZIONE LEX. Le foto dei fermati e l’elenco delle aziende sequestrate (FOTOGALLERY) ultima modifica: 2016-11-03T12:07:03+00:00 da Redazione Yeslive
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
LA LETTERA. Cambio del medico curante: "Dante, l’Inferno, San Giovanni e l’...
EVENTI. Fede e sport, Giusy Versace balla davanti al Papa
LIBRI. "Dalla Calabria alle Langhe": Mattia Milea racconta il suo roma...
REGGIO CALABRIA. Filippo Burrone: "Incrementare raccolta differenziata port...
CARCERI. Vibo, Candido (Partito Radicale Nonviolento): In carcere per visitare i...
REFERENDUM. "La Costituzione è di tutti. La Costituzione fa scuola": i...
TERREMOTO. Continuano le forti scosse nel centro Italia
STRETTAMENTE PERSONALE. Bocciata la A3 Salerno-Reggio Calabria dagli automobilis...
CALCIO A 5. Serie A: il primo turno del 2017
SPORT. Juventus Club “Pavel Nedved: sei anni di Rossano bianconera
AEROPORTO. Il presidente della Provincia reggina, Giuseppe Raffa, fa il punto su...
SPETTACOLI. “Un altro metro ancora” torna sabato 21 gennaio a SpazioTeatro
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

direttore Emilia Condarelli
editore Cult3.0
registrazione Tribunale RC N°8/2013

Roberto Pronto Casa

MultiIce




All News