Condividi

carmine-pecorelli-minoPERUGIA – E’ il 17 novembre del 2002 quando a sorpresa Giulio Andreotti viene condannato a 24 anni di carcere per l’omicidio del giornalista Carmine (Mino) Pecorelli.

La corte d’assise d’appello di Perugia ha accolto la richiesta dell’accusa e ha ribaltato la sentenza di primo grado che aveva assolto il senatore a vita “per non aver commesso il fatto.



OGGI NEL TEMPO. Per l’omicidio di Mino Pecorelli la corte d’assise d’appello di Perugia condanna il senatore a vita Giulio Andreotti ultima modifica: 2016-11-17T11:45:34+00:00 da Redazione Yeslive
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
Yeslive.it vittima di hacker. Parisi: “Un giornale vero che applica il contratto...
LE RICETTE DI NONNA CHICA. Spaghetti con melanzane e alici
TERRITORI. Calabria, Oliverio fa il punto sugli interventi di sistemazione idrog...
SALUTE. “Camminare è Vivere”: a Roccella giornata di prevenzione dell’Obesità
FOTO. Caserme aperte alla sicurezza stradale (Gallery 2)
SPORT. Domenica ritorna la Venicemarathon anche in TV. Allo start anche il cicli...
OGGI NEL TEMPO. Primo volo intercontinentale dell'aereo supersonico Concorde
SANITA'. Il Comitato Marrelli Hospital scrive al ministro Lorenzin
EVENTI. "Oltre Roma": la mostra e il libro d’artista che raccontano l...
MALTEMPO. Terminata l'intensa attività dei Vigili del Fuoco sul versante ionico ...
SANITA'. Muore 37enne, Cannizzaro (Cdl): "Gli slogan non salvano vite umane...
CRONACA. Carabinieri Gruppo Locri: continuano incessanti i controlli del territo...
AFORISMI FILOSOFICI. La morte secondo Publilio Siro
AFORISMI FILOSOFICI. Dolore e felicità nel pensiero di Osho
OGGI NEL TEMPO. Muore il navigatore e cartografico Amerigo Vespucci
CRONACA. Danneggiamento seguito da incendio e minacce, arrestato dai carabinieri...
FORMAZIONE. Reggio Calabria: all'auditorium Nicola Calipari, dal 24 al 26 marzo,...
TURISMO. Camera di commercio: promozione e valorizzazione dell’offerta turistica...
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

 

 

 

 

 

 

direttore Emilia Condarelli
editore Cult3.0
registrazione Tribunale RC N°8/2013

MultiIce

All News