Condividi

Il procuratore di Reggio Calabria Federico Cafiero De Raho, durante la conferenza "TgR: L'italia della legalià" nella sede Rai di viale Mazzini. Roma 13 marzo 2015. ANSA/ANGELO CARCONI

ROMA – “Nel territorio di Reggio Calabria le istituzioni sono fortemente isolate, da un lato perché vi è una popolazione totalmente soggiogata dalla forza di intimidazione della ‘ndrangheta, dall’altra perché c’é confusione, non si sa con chi ci si rapporta e questo determina distanza tra popolazione e istituzione”.

Lo ha detto il procuratore capo di Reggio Calabria Federico Cafiero De Raho in audizione alla Commissione Antimafia. “Le indagini – ha aggiunto – evidenziano il rapporto tra ‘ndrangheta e una rete segreta e come questa rete possa spingere sulle scelte che la città deve fare”. Tale rete “lega professionisti, uomini della ‘ndrangheta di più alto livello e uomini delle istituzioni.

La città è controllata in modo profondo che anche la manutenzione di un immobile privato impone il ricorso a soggetti che secondo la ‘ndrangheta possono lavorare in quel quartiere. Un lavoro idraulico, o di pittura può essere fatto solo da un soggetto che la ‘ndrangheta dice che può lavorare o il lavoro non si fa”.

(Ansa)



‘NDRANGHETA. Cafiero De Raho, Reggio Calabria profondamente controllata ultima modifica: 2016-10-14T06:52:10+00:00 da Redazione Yeslive
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
CONVEGNO. “Conversione del cuore, penitenza evangelica, opere di misericordia”
MUSICA. Emma Marrone in concerto a Reggio Calabria
SPETTACOLI. Con la testa e con il cuore si va ovunque: Giusy Versace di scena al...
LEGALITA'. La Calabria dice no alla violenza sulle donne: il reportage di Strett...
CRONACA. Nascondeva in casa due pistole e 223 mila euro: un arresto dei carabini...
CULTURA. I diritti fondamentali dell’uomo: i principi costituzionali e il ruolo ...
'NDRANGHETA. Protocollo di Vigilanza collaborativa fra Autorità Nazionale Antico...
OGGI NEL TEMPO. Si attiva il tunnel ferroviario Inghilterra - Francia
CRONACA. Arrestato dai Carabinieri 43enne di Motta San Giovanni per violazione a...
ERBORITERIA. Insaponificabile di olio di Oliva: fotoprottettivo ed emolliente
PIANO CASA. La Regione Calabria incentiva l’adeguamento sismico e la sostenibili...
AFORISMI FILOSOFICI. La gloria nell'idea di Tucidide
AFORISMI FILOSOFICI. La natura nel ragionamento di Cartesio
AFORISMO FILOSOFICI. La follia nell'idea di Jacques Lacan
EMERGENZA IMMIGRAZIONE - Previsto domani nuovo sbarco: oltre 750 migranti
INFORMAZIONE. In rete, ma liberi: contrasto delle fake news: il primo progetto i...
CITTA'. Avr: la differenziata a portata di smartphone, l’app per informazioni e ...
REGGIO CALABRIA. Ucciso un tabaccaio a Catona. Indaga la Polizia di Stato
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

 

 

 

 

 

 

direttore Emilia Condarelli
editore Cult3.0
registrazione Tribunale RC N°8/2013

MultiIce

All News