Translate
ArabicEnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish




DAY BY DAY
febbraio: 2017
L M M G V S D
« Gen    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728  
Cosmoplant




prefettura_rcREGGIO CALABRIA – Nella mattinata odierna, convocata dal Prefetto Michele di Bari, si è tenuta una riunione con il Provveditore alle Opere Pubbliche di Sicilia- Calabria con i Vertici dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e del Corpo Forestale per il monitoraggio delle procedure volte alla realizzazione di nuovi presidi di Polizia, da allocare in beni immobili confiscati alla criminalità organizzata e finanziati con i fondi del Piano Straordinario per la Giustizia in Calabria di cui il Prefetto è Autorità di gestione.

Il citato Programma Straordinario, infatti, consentirà di ristrutturare 13 immobili confiscati alla criminalità organizzata dislocati nel territorio regionale.

In particolare, nella provincia di Reggio Calabria, sarà recuperato un complesso immobiliare appartenente alla cosca Aquino a Marina di Gioiosa Jonica, un immobile della cosca Latella a Rosario Valanidi, un immobile della cosca Auddino a Melicucco, un immobile della cosca Cordì a Locri ed un immobile della cosca Iamonte.

Questi interventi di ristrutturazione destinati ai Presidi delle Forze di Polizia non solo consentiranno un contenimento della spesa pubblica ma avranno anche una ricaduta positiva sul livello di percezione della sicurezza nella collettività reggina e calabrese che vedrà restituiti al patrimonio generale i proventi della criminalità organizzata, nonché sul contenimento delle spese.

Il Piano Straordinario per la Giustizia in Calabria si prefigge il miglioramento qualitativo delle attività delle strutture territoriali giudiziarie e di polizia da perseguire attraverso due linee di azione e segnatamente attraverso il potenziamento dei servizi tecnologici e strumentali a fini investigativi e di polizia giudiziaria e il rafforzamento dell’azione di contrasto alla criminalità organizzata da attuarsi mediante la realizzazione di nuovi e più efficienti presidi di polizia nel territorio ubicati in beni immobili confiscati alla criminalità, nonchè una più efficiente dotazione di automezzi.

Tra gli Enti Beneficiari vi sono le Questure della regione, i Comandi Regionali dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e del Corpo Forestale dello Stato, deputati alla gestione degli interventi nell’ambito delle rispettive province, le Procure Generali della Repubblica presso le Corti d’Appello di Reggio Calabria e Catanzaro, le Procure della Repubblica presso i Tribunali delle province calabresi e, infine, la Capitaneria di Porto di Vibo Valentia, il Provveditorato per l’Amministrazione Penitenziaria di Catanzaro e le Case Circondariali di Vibo Valentia e Crotone.



LOTTA ALLA ‘NDRANGHETA. Vertice in prefettura a Reggio Calabria sul Piano Straordinario per la Giustizia in Calabria ultima modifica: 2016-10-18T19:08:39+00:00 da Redazione Yeslive
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
LE RICETTE DI NONNA CHICA. Farfalle con peperoni e rucola
CALCIO A 5. Serie A I giornata
TURISMO. L’offerta turistica della regione Calabria al Ttg Incontri di Rimini
LIBRI. Al Marc “Riflessioni su scienza e letteratura dal libro C’erano una volta...
LEGALITA'. Forza Italia giovani aderisce alla manifestazione nazionale contro la...
WEB. I cofanetti di coccole della startup MammaMenia inaugurano a Unioncamere Ca...
CALABRIA. “Progetto fitti zero”, il vicepresidente Viscomi: "Dai fitti ai f...
OGGI NEL TEMPO. La televisione pubblica favorisce l'alfabetizzazione con il prim...
TRASPORTI. Irto: "Soddisfatto per finanziamento metro Reggio Calabria"
REGIONE. Illustrate alla Cittadella regionale le opportunità del Bando porti
AMBIENTE. "Il mare d'inverno", al via la campagna di sensibilizzazione...
CULTURA. Le Muse: approfondimento sul tema "Il fenomeno musicale Sanremo, t...
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

direttore Emilia Condarelli
editore Cult3.0
registrazione Tribunale RC N°8/2013

Roberto Pronto Casa

MultiIce




All News