Condividi

premiazione_mileaREGGIO CALABRIA – Sul concetto di resilienza a partire dal libro di Mattia Milea “Dalla Calabria alle Langhe. Il combattente Malerba racconta la sua lotta partigiana”(Disoblio Edizioni, 2016)»: è stato questo il tema di una interessante tavola rotonda, moderata dal prof. Gianfranco Cordì, tenutasi presso il Palazzo della Cultura di Reggio Calabria.

I relatori hanno inteso porre in evidenza il concetto, tanto amato dal giornalismo e dalla psicologia contemporanee, di resilienza nelle sue intersezioni e nelle sue differenze specifiche rispetto al concetto di resistenza. In questo senso si è preso spunto dall’ottimo volume di Mattia Milea, che ha concluso i lavori, incentrato tutto sulla figura del partigiano calabrese Pasquale Brancatisano il quale si è reso protagonista, appunto, di una resistenza molto importante: quella nei riguardi dell’apparato politico-militare del nazifascismo.

Ha preso la parola, ad inizio lavori, il dott. Franco Iaria il quale ha affermato: «Pochi libri generano come questo epoché, coinvolgimento e sospensione della coscienza. Si tratta in questo caso di un libro che posso definire senz’altro stupefacente».

E’ intervenuto quindi il dott. Enzo Musolino. «Il concetto di resilienza è filosoficamente debole. Ma dobbiamo distinguere la resilienza dalla resistenza. La resilienza si adegua a una determinata situazione». Sul concetto di resilienza si è poi soffermata anche la prof. Emilia Serranò: «I due concetti sono correlati. Il concetto di resilienza sta a indicare tutto un travaglio di pensiero che fa intravedere l’attenzione per il raggiungimento di un obiettivo». gianfranco_cordi

Ha portato i saluti della casa Editrice «Disoblio Edizioni» di Bagnara Calabra il dott. Salvatore Bellantone. Mentre è toccato all’autrice del libro, la scrittrice e traduttrice Mattia Milea qui alla sua prima prova letteraria, l’onere delle conclusioni. «Io ho cercato di trovare un punto di congiunzione tra me e Pasquale Brancatisano. E questo unto è stato tutto quello che egli mi ha trasmesso. Ovvero il cercare di trasformare le circostanze della vita in motivi che possano far risolvere i problemi».



LIBRI. Mattia Milea racconta la resistenza del partigiano Pasquale Brancatisano ultima modifica: 2016-10-26T16:28:35+00:00 da Redazione Yeslive
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
IMMIGRAZIONE. Corigliano Calabro, atteso nuovo sbarco per sabato
TV. Tropea: i protagonisti della puntata di Strettamente personale sulla ricezio...
CRONACA. Derubavano anziani con problemi psichici: la Gdf arresta i proprietari ...
CULTURA. IV edizione del "Premio Lettere, Arte e Scienza per l’Area dello S...
TEATRO. Festival Miti Contemporanei V edizione: giovedì 3 novembre a Reggio Cala...
CRONACA. Scomparso nelle montagne di San Luca cercatore di funghi. Non si hanno ...
OGGI NEL TEMPO. Le truppe franco-pontificie prevalgano sulle camice rosse nella ...
SANITA'. Tripodi (Pci) su inaugurazione nuovi reparti Riuniti: "Grande e st...
CRONACA. Tentata rapina aggravata e lesioni a pubblico ufficiale, 2 arresti dell...
CITTA'. Reggio, domani il sindaco presenta ai giornalisti la rigenerazione dell'...
STRETTAMENTE PERSONALE. La Calabria vuole volare: le voci della protesta in Pref...
CRONACA. Spaccio di droga: un arresto a Gerace
CRONACA. Carabinieri di Locri: scoperti numerosi sinistri falsi (VIDEO)
AEROPORTO DELLO STRETTO. Confindustria polemizza con Prefettura e Confcommercio
AFORISMI FILOSOFICI. L'età della felicità secondo Epicuro
AFORISMI FILOSOFICI. Felicità e pregiudizi nel pensiero di Nicolas de Condorcet
CITTA'. Giunta comunale: approvato il progetto esecutivo del "Giardino aspr...
STRETTAMENTE PERSONALE. A Gioia Tauro per seguire la formazione professionale de...
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

 

 

 

 

 

 

direttore Emilia Condarelli
editore Cult3.0
registrazione Tribunale RC N°8/2013

MultiIce

All News