Condividi

inpsROSSANO (CS) – “Riprendere immediatamente il pagamento della pensione alla signora Annunziata Madera che per errore di omonimia risulta defunta. Sono sei mesi che non riceve l’accredito. Garantire un diritto, ad oggi negato, ad una cittadina che vive solo con la mensilità”.

 È, questo, l’appello rivolto da Ferruccio Colamaria, responsabile provinciale di Udicon, alla sede Inps di Rossano e relativo alla vicenda che vede coinvolta la signora Madera.

“Ad oggi – afferma Colamaria – non risulta in pagamento neanche il mese di novembre. Nonostante la pensionata si sia recata con documento di riconoscimento presso la sede Inps di via Acqua di Vale dimostrando di non essere defunta e, come richiesto, abbia presentato un certificato di residenza storico e un’autocertificazione di esistenza in vita, nulla è cambiato. Anzi, la donna dovrà attendere ancora prima che le venga riconosciuto un suo diritto. Dalla data di sospensione, la signora Annunziata Madera ha sollecitato più volte il ripristino della pensione attraverso l’Ente di Patronato dove è assistita. In passato l’istituto di previdenza è stato sempre aperto al confronto per affrontare e risolvere i problemi dei cittadini. Oggi tuttavia – denuncia il responsabile in ambito provinciale – vediamo che non esiste più un minimo di confronto. Mi auguro – conclude – che questa situazione paradossale ed intollerabile si sblocchi il prima possibile affinchè possano essere liquidate le mensilità alla signora Madera”.



LA DENUNCIA. Udicon: “E’ viva, ma per l’Inps risulta defunta”, la singolare vicenda della signora Madera di Rossano ultima modifica: 2016-10-26T16:03:10+00:00 da Redazione Yeslive
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
REFERENDUM. I giovani del Cdx reggino compatti per il no
ARCHEOLOGIA. Reggio Calabria, focus sugli scavi di piazza Garibaldi
LEGALITA'. Forza Italia giovani aderisce alla manifestazione nazionale contro la...
LEGALITA'. La Calabria dice no alla violenza sulle donne: oggi la II puntata del...
POLITICA. Assemblea provinciale della Federazione giovanile comunista italiana
'NDRANGHETA. I dettagli dell'operazione Sansone: le mani della 'ndrangheta dal D...
ALLERTA METEO. Il sindaco Falcomatà dispone la chiusura di tutte le scuole avent...
REGIONE. Oliverio, in riunione con i dirigenti dei dipartimenti salute, infrastr...
BELLEZZA E BENESSERE. I cosmetici naturali a base di estratti vegetali che rispe...
EVENTI. A Reggio Calabria un albero di 7 metri per i mercatini di Natale del Com...
CRONACA. Tribunale riesame dissequestra beni moglie ex governatore calabrese Giu...
CRONACA. Rapina un pensionato aggredendolo, arrestato dai Carabinieri di Reggio ...
AFORISMI FILOSOFICI. La fama nel pensiero di William Shakespeare
LUOGHI SACRI. Il santuario di San Francesco a Paola in provincia di Cosenza
CRONACA. Servizi straordinari dei carabinieri, 4 arresti a Rosarno (VIDEO)
STRETTAMENTE PERSONALE. Allegra serata al Kuta restaurant, con una simpaticissi...
GIOVANI IMPRENDITORI. Samuele Furfaro eletto nel Consiglio centrale nazionale
CULTURA. Le Muse chiudono la programmazione invernale dopo 60 manifestazioni all...
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

 

 

 

 

 

 

direttore Emilia Condarelli
editore Cult3.0
registrazione Tribunale RC N°8/2013

MultiIce

All News