Translate
ArabicEnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish




DAY BY DAY
aprile: 2017
L M M G V S D
« Mar    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Cosmoplant




Condividi

mandatoriccio-migranti-121016-4-768x574MANDATORICCIO (CS) – Atto intimidatorio in località Le Ginestre, alla Marina, lo scorso lunedì 31 ottobre. Un ordigno rudimentale, composto da una miccia imbevuta di benzina, è stato rinvenuto davanti la struttura che avrebbe dovuto ospitare dei migranti. Ciò che è ancora più grave, aumentando la pericolosità del gesto, è che il fatto si sia verificato nella stessa mattinata in cui si sarebbe dovuto tenere un sopralluogo di verifica delle condizioni di agibilità di quella struttura, disposto dalla Prefettura di Cosenza, alla presenza di tutte le altre autorità competenti (Asp, Carabinieri, Guardia di Finanza, Vigili del Fuoco e Questura).

 È per questi motivi, per ribadire la massima solidarietà del Consiglio Comunale, dell’Amministrazione comunale e dell’intera comunità cittadina alla Prefettura di Cosenza, garantendo e stimolando li più ampio dibattito sulla vicenda, che il presidente Francesco Brunetti ha convocato l’assise in seduta straordinaria ed urgente per domani giovedì 3 novembre, alle ore 17.30. – In caso di seduta deserta il Consiglio si riunirà venerdì 4, alle ore 18.30. – al consiglio parteciparanno anche i sindaci del territorio.

Mi auguro che le indagini – dichiara il Sindaco Angelo Donnici – possano avere presto un riscontro positivo e che vengano individuati i responsabili di questo gesto intollerabile da tutti i punti di vista. Bisogna continuare a garantire maggiore sicurezza e più controlli – conclude – in un territorio che è stato scippato dei presidi di giustizia dallo stesso Stato. Alla Prefettura di Cosenza, che in questo particolare momento storico anche per il nostro territorio sta svolgendo con grande equilibrio un ruolo delicatissimo – conclude Donnici – ribadiremo la nostra vicinanza e solidarietà.

Quest’ultimo episodio si aggiunge ad una purtroppo lunga serie di atti intimidatori di cui, come è noto, sono stati vittime in diversi momenti rappresentanti consiliari di maggioranza e segnatamente il primo cittadino.



IMMIGRAZIONE. Mandatoriccio, ordigno rudimentale nella struttura destinata ai migranti. Venerdì Consiglio comunale straordnario ultima modifica: 2016-11-02T18:22:41+00:00 da Redazione Yeslive
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
MODA. I capi esclusivi della boutique Memè Lento (VIDEO)
CULTURA. Gravidanza e disagio sociale a Milano il congresso della Fondazione Gi...
CRONACA. Faceva prostituire la convivente: arrestato cittadino bulgaro
CITTA'. "Gentile e bella, Reggio Calabria promette un futuro diverso"
CRONACA. Sassi contro le auto: arrestato cittadino rumeno
CRONACA. Operazione focus ‘ndrangheta congiunta: Polizia, Carabinieri e Guardia ...
CULTURA. I diritti fondamentali dell’uomo: i principi costituzionali e il ruolo ...
OGGI NEL TEMPO. Nasce la prima rete digitale
CRONACA. Ricettazione di caprini e diffusione di malattie infettive: denunciato ...
CREAZIONI SARTORIALI. Dal Manichino d’oro al mondo: una storia di talento made i...
OGGI NEL TEMPO. Stroncato da un infarto, scompare Clark Gable
CRONACA. Arrestato dai Carabinieri per detenzione e porto illegale d'armi
AEROPORTO DELLO STRETTO. Domenica dalle ore 10 presidio di Bombino e dei Sindaci...
COMUNE. La commissione Politiche Sociali e del Lavoro del comune di Reggio Calab...
SPETTACOLI. “Un altro metro ancora” torna sabato 21 gennaio a SpazioTeatro
EMERGENZA IMMIGRAZIONE - Previsto domani nuovo sbarco: oltre 750 migranti
CITTA'. Grande ospedale metropolitano: sarà riattivato dal primo marzo il serviz...
STRETTAMENTE PERSONALE. Sorbara e Piaceri Senza Glutine dolcezze biologiche e g...
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

 

 

 

 

 

 

direttore Emilia Condarelli
editore Cult3.0
registrazione Tribunale RC N°8/2013

Roberto Pronto Casa

MultiIce




All News