Translate
ArabicEnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish




DAY BY DAY
febbraio: 2017
L M M G V S D
« Gen    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728  
Cosmoplant




12276_2bCOSENZA – I finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Cosenza, nel corso di una serie di interventi finalizzati a prevenire la commercializzazione
di prodotti nocivi o pericolosi per la salute, predisposti proprio in occasione della festività di Halloween, hanno sequestrato 3.500.000 articoli, destinati alla libera vendita, carenti dei contenuti informativi minimi per il consumatore e/o contraffatti.
L’operazione, denominata Halloween – Sicura, sviluppata nell’area urbana cosentina, a seguito del quotidiano controllo del territorio, permetteva di individuare diverse società, gestite da soggetti di nazionalità cinese, che ponevano in vendita articoli di Halloween pericolosi, importati dai paesi dell’area asiatica.
Nel corso degli interventi i Finanzieri Cosentini hanno individuato milioni di capi ed accessori d’abbigliamento, da utilizzare prevalentemente per i travestimenti di Halloween, quali maschere ,materiale vario di genere horror, oltre ad una serie di gadget, il tutto in un contesto non in linea non le prescrizioni previste dal Codice del Consumo.
Oltre a questa tipologia di prodotti si individuavano, in violazione della medesima normativa, i primi modelli annuali di luminarie natalizie, che, essendo realizzati con materiali a basso costo o scadenti, espongono gli acquirenti al rischio di incidenti dovuti al surriscaldamento delle guaine protettive.12276_2a
Le Fiamme Gialle individuavano altresì giocattoli e stickers raffiguranti personaggi di fantasia, anch’essi in esposizione per la commercializzazione, che risultavano contraffatti, in quanto recanti illegittimamente marchi registrati.
Gli articoli in sequestro, destinati prevalentemente ai consumatori più giovani, sono risultati potenzialmente pericolosi poiché gli acquirenti, indossandoli
per i travestimenti, sarebbero stati esposti al rischio di contrarre infezioni cutanee e/o altre malattie dermatologiche.
A conclusione dell’operazione sono stati posti sotto sequestro tre milioni e mezzo di maschere ed altri accessori per i travestimenti di Halloween e sette i soggetti segnalati alle autorità amministrative competenti per l’accertamento delle violazioni ammnistrative.
Un soggetto è stato denunciato alla locale Procura della Repubblica per il reato di contraffazione.


HALLOWEEN. Cosenza: la Gdf sequestra tre milioni di maschere e accessori nocivi per la salute destinati alla vendita ultima modifica: 2016-10-31T08:09:28+00:00 da Redazione Yeslive
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
LIBRI. Dal nobile casato dei Mandatoriccio di Rossano alla blasonata famiglia de...
UNIVERSITA'. Open day Dipartimento di Architettura e Territorio della Mediterran...
LEGALITA’. La Calabria dice no alla violenza contro le donne: le parole della pr...
OPERAZIONE LEX. I dettagli dell'indagine della Dda sulle cosche Ferrentino-Chind...
CRONACA. Minacciavano gli extracomunitari, i Carabinieri denunciano 2 giovani di...
PIANTE OFFICINALI. Cinnamomum Camphora L: il grande albero dai poteri lenitivi
CRONACA. La Gdf di Reggio Calabria esegue 7 ordinanze di custodia cautelare e se...
AFORISMI FILOSOFICI. Il mondo nel pensiero di Martin Heiddegger
AFORISMI FILOSOFICI. La fortuna nel pensiero di Niccolò Machiavelli
OGGI NEL TEMPO. Antonino Meli viene nominato consigliere istruttore della Procur...
SHOAH. Grande interesse per la mostra sulla presenza ebraica in Calabria al Muse...
FOCUS 'NDRANGHETA. Polizia di Stato: monitorato il centro città e perquisizioni ...
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

direttore Emilia Condarelli
editore Cult3.0
registrazione Tribunale RC N°8/2013

Roberto Pronto Casa

MultiIce




All News