Condividi

REGGIO CALABRIA – La macchina organizzativa è in piedi ormai da mesi per predisporre al meglio la logistica relativa a questo storico appuntamento per la comunità reggina. La città si prepara ad accogliere la sesta tappa del Giro d’Italia del Centenario, in partenza dalla Città dello Stretto nella mattinata dell’11 maggio.

L’Amministrazione comunale, su indicazione del sindaco Giuseppe Falcomatà e del consigliere delegato allo Sport e al Turismo Giovanni Latella, ha predisposto una serie di iniziative collaterali, che si svolgeranno in coincidenza con il passaggio della tappa, al fine di coinvolgere maggiormente il mondo culturale, le associazioni e le imprese del territorio.

“La città è pronta ad accogliere al meglio la tappa del Giro d’Italia – ha dichiarato il sindaco Falcomatà – sarà una grande vetrina per il nostro territorio. L’Italia avrà l’opportunità di ammirare la bellezza del nostro litorale, uno tra i più belli del Mediterraneo. Sarà una grande opportunità anche in termini commerciali e turistici. Abbiamo predisposto una serie di attività collaterali, prima durante e dopo il passaggio del giro, che aumenteranno le occasioni di partecipazione per cittadini, per le associazioni e le imprese del territorio. Come sempre abbiamo voluto condividere l’organizzazione degli eventi coinvolgendo le migliori energie presenti in città. Sarà una bella festa”.

Soddisfatto anche il consigliere delegato allo sport Giovanni Latella, che sta curando gli aspetti organizzativi legati al passaggio del circo in rosa. “Il passaggio del giro è una grande opportunità per Reggio – ha dichiarato – sono certo che la città sarà in grado di accogliere al meglio il passaggio di migliaia di turisti che ogni anno seguono la carovana rosa. Quello del turismo sportivo è un settore in netta espansione che vogliamo alimentare con forza, promuovendo l’organizzazione di eventi di caratura nazionale ed internazionale sul nostro territorio”.

Diverse le iniziative già in programma ed altre se ne aggiungeranno nei prossimi giorni. Già da questa settimana avrà inizio la campagna “Vetrine in Rosa”, un’iniziativa promossa dall’Amministrazione reggina di concerto con la Camera di Commercio e con Confcommercio Reggio Calabria. I negozianti del centro cittadino potranno infatti allestire la propria vetrina colorandola di rosa, a tema con il colore della gloriosa maglia del Giro. Le immagini delle più belle vetrine, pubblicate sui social network con l’hashtag #reggioinrosa, saranno trasmesse sui media e diffuse attraverso i canali di pubblicizzazione del Giro.

Già questo fine settimana, sabato 6 e domenica 7, il centro cittadino si animerà di iniziative in vista dell’arrivo della tappa del Giro. Domenica mattina da piazza Italia partirà la “Pedalata culturale in rosa” a cura di Asd Just in Time e Asd Cicloturistica 2001, affiliate a Libertas Ciclismo Reggio Calabria, un tour guidato, aperto a tutti i cittadini, dei principali siti culturali della città, dal Duomo al Castello Aragonese, dalla Pinacoteca alla Villa Comunale, dal Museo Nazionale alle Mura Greche. Presso ogni punto di interesse si effettuerà una breve sosta durante la quale gli studenti dell’Istituto Tecnico per il Settore Economico Raffaele Piria di Reggio Calabria illustreranno ai cicloamatori la storia e le peculiarità del luogo. A seguire, martedì 9 a piazza Duomo a partire dalle ore 15.00, si terrà “Gimkana in rosa” per bambini organizzata in collaborazione con la Federazione Ciclistica Italiana mentre sul corso Garibaldi, di fronte Palazzo San Giorgio, si terrà l’esposizione delle biciclette storiche.

Per le iniziative preparatorie tanto spazio è dedicato alla cultura con l’iniziativa “Storia, Arte e Cultura.. in rosa!”. Nei giorni precedenti al passaggio del Giro il Castello Aragonese ed altri palazzi istituzionali saranno illuminati di rosa. Il 5 maggio inoltre, alle ore 20.30 andrà in scena presso l’Auditorium Zanotti Bianco lo spettacolo organizzato da Yard Cantiere Creativo della compagnia Scena Nuda, con il patrocinio del Comune di Reggio Calabria, del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, della Regione Calabria e del Circolo culturale Guglielmo Calarco. La rappresentazione dal titolo “D5 Pantani”, con testo e regia di Chiara Spoletini con Sebastiano Gavasso e Stefano Moretti, con la consulenza tecnica di Ceniti e Tonina Pantani, con la partecipazione video di Alessandro Lui e Giuseppe Spoletini e con la voce di Davide De Zan, racconta l’assurda vicenda del “pirata” Marco Pantani. Sempre rimanendo nel settore della cultura nei giorni della tappa sarà aperto e visitabile gratuitamente il sito archeologico ipogeo di Piazza Italia, presidiato dalle guide multilingue del Touring Club Italiano e listato da un drappo rosa a tema Giro d’Italia. Sarà allestita con un contrassegno rosa anche la Pinacoteca Civica della Città, anch’essa visitabile gratuitamente, cosi come il Castello Aragonese, illuminato in rosa nei giorni del giro, dove si svolgeranno iniziative e manifestazioni d’intesse culturale ed artistico.

In occasione del passaggio del Giro, nella mattinata dell’11 maggio, sarà allestito il grande villaggio di tappa sul Lungomare Falcomatà. Insieme al palco gara, dove sfileranno gli atleti, agli stands delle squadre sportive e all’area degli sponsor, l’Amministrazione Falcomatà ha voluto contribuire, tramite un’apposita manifestazione d’interesse, pubblicata nelle scorse settimane sul sito web del Comune, per aprire la partecipazione agli artisti e alle associazioni del territorio. Si esibiranno infatti all’interno del villaggio di tappa i musicisti delle bande musicali “Città di Reggio Calabria” e “A.Santamaura – Città di Ortì”, dirette dal Maestro Roberto Caridi. Spazio anche all’animazione per bambini, grazie al contributo dell’Associazione “Il mondo di Ugo” che predisporrà la presenza di costumi con i personaggi dei cartoni animati che gireranno nell’area del villaggio di tappa, una postazione trucca bimbi, disegno workshop ludico ricreativi, color spray in rosa a tema Giro d’Italia, palloncini trasformabili in rosa e animazione.

Sempre all’interno del villaggio del Giro sarà allestito lo stand promozionale organizzato dall’Amministrazione comunale. All’interno del punto informativo saranno distribuiti alcuni depliants turistici che riportano i siti culturali cittadini di maggiore interesse, accompagnati dalle illustrazioni delle guide multilingue del Touring Club, una degustazione di prodotti tipici del territorio realizzata in collaborazione con la Camera di Commercio ed un punto informativo sull’alimentazione sportiva curato da esperti nutrizionisti dell’Ordine Nazionale dei Biologi.



GIRO D’ITALIA. Reggio Calabria è pronta per accogliere il Giro d’Italia. Il sindaco Falcomatà: “Ottima vetrina per la Città, sarà una bella festa” ultima modifica: 2017-05-06T09:58:43+00:00 da Redazione Yeslive
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
CRONACA. Bagnara, uccide volatile specie protetta denunciato
METEO. Maltempo: ancora tempo instabile al Sud e venti forti. Allerta arancione ...
CRONACA. Due arresti per droga a Reggio Calabria
OPERAZIONE CONFINE 2. L'inchiesta avviata dopo l'omicidio Ruga e la distruzione ...
CRONACA. Nascondeva in casa due pistole e 223 mila euro: un arresto dei carabini...
CRONACA. Scoperta piantagione canapa indiana a Cosenza: sequestrate piante, arre...
PIANTE OFFICINALI. Hipericum perforatum: contro scottature, dermatiti e lesioni ...
EVENTI. A Reggio Calabria un albero di 7 metri per i mercatini di Natale del Com...
RICETTE. Crema di ortiche e yogurt di soia
INFORMAZIONE. Marrelli conferma le dichiarazioni del giornalista Mollo negli ar...
FONDO IMMIGRAZIONE. Circolare del prefetto ai sindaci e commissari del reggino
OGGI NEL TEMPO. Inaugurata a New York, la stazione ferroviaria più grande del mo...
AFORISMI FILOSOFICI. Dolore e felicità nel pensiero di Osho
IMMIGRAZIONE. Arriva domani mattina la nave Ong Golfo Azzurro, con 337 migranti
SCUOLA. Educazione sentimentale: la Fidapa Reggio Calabria con gli studenti dell...
CRONACA. Detenzione ai fini di spaccio e furto aggravato, arrestato 31enne colom...
CRONACA. Gdf di Vibo Valentia: operazione aeronavale internazionale antidroga, 3...
STRETTAMENTE PERSONALE. Al Kuta restaurant per riscoprire il gusto del Sant'Anna...
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

 

 

 

 

 

 

direttore Emilia Condarelli
editore Cult3.0
registrazione Tribunale RC N°8/2013

MultiIce

All News