Condividi

aloeAloe barbadensis:
E’ una pianta succulenta della famiglia delle Liliacee con forti radici e numerose foglie carnose spinose ai margini.

È forse la pianta più conosciuta della storia.
Infatti, era utilizzata dalle regine d’Egitto per la cura della loro bellezza.

Le molteplici virtù cutanee del gel, ottenuto dalla parte centrale del le foglie, riequilibrano il fattore idratante naturale, stimolano la produzione di acido jaluronico e insieme all’azione sinergica delle vitamine E e C.

L’aloe protegge dai danni ossidativi e aumenta la biosintesi di collagene.

Scopri la crema clicca qui



ERBORISTERIA. I benefici dell’Aloe in cosmesi conosciuti fin dall’antico Egitto ultima modifica: 2016-12-03T13:13:21+00:00 da Redazione Yeslive
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
TV. Al via la seconda stagione di Strettamente personale il talk show condotto d...
POLITICA. Calabria: intervento dei capigruppo di maggioranza sul "sondaggio...
MUSICA. Notte Battete alla Festa dell'uva di Catanzaro
CRONACA. Crotone, ragazza uccide la madre
AMBIENTE. Entomofauna del Parco nazionale d'Aspromonte
MUSICA. Premio Mia Martini Etnosong, ultimi giorni alla chiusura del televoto
TRASPORTI. Aeroporto sibaritide, pronto emendamento al piano trasporti
CRONACA. Nascondeva in casa due pistole e 223 mila euro: un arresto dei carabini...
'NDRANGHETA. Nel reggino scatta l'operazione Lex: 41 fermi in tutta Italia
LA DENUNCIA. Reggio Calabria, D'Ascola (Pci): "Desolante incuria nelle peri...
SANITA'. Aborti, Turtoro (Azione Identitaria) risponde al deputato Giudiceandrea...
SPORT. Festa regionale minibasket calabrese
AFORISMI FILOSOFICI. Charles Baudelaire e la potenza della bellezza
MENINGITE. Azione identitaria sul decesso di un noto professionista a Lamezia Te...
MESSINA. Guardia di finanza: operazione "Agrumi d'oro", fatture false ...
ENOLOGIA. Marrelli Wines fa risorgere la Dop Sant’Anna di Isola Capo Rizzuto
OGGI NEL TEMPO. La corazzata Bismarck viene colpita e fermata da un siluro
STRETTAMENTE PERSONALE. Al Museo della Certosa di Serra San Bruno, per una giorn...
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

 

 

 

 

 

 

direttore Emilia Condarelli
editore Cult3.0
registrazione Tribunale RC N°8/2013

MultiIce

All News