Translate
ArabicEnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish




DAY BY DAY
febbraio: 2017
L M M G V S D
« Gen    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728  
Cosmoplant




ecoschools-141116-10CORIGLIANO (CS) – Educazione ambientale e diffusione delle buone pratiche per essere cittadini responsabili. Tra le 35 scuole che hanno concluso il programma internazionale Ecoschools, edizione 2015/2016, si sono meritate le Bandiere verdi I anche tre scuole superiori coriglianesi, il Liceo Scientifico F. Bruno, il Liceo classico C. Colosimo e l’Istituto tecnico commerciale L. Palme.

La cerimonia di consegna degli attestati è avvenuta nella mattinata di oggi presso il Centro Visite Cupone, nel cuore del Parco Nazionale della Sila.

 A darne notizia è l’assessore all’ambiente Marisa Chiurco, complimentandosi con le scuole virtuose e sottolineando la valenza internazionale del riconoscimento per l’impegno dimostrato verso le tematiche dell’ecosostenibilità.

È proprio attraverso il coinvolgimento dei giovani e delle loro famiglie che si possono diffondere le buone pratiche quotidiane, come la raccolta differenziata, per vivere nel rispetto dell’ambiente in cui viviamo, nell’ottica di migliorarlo.

 Alla cerimonia hanno presenziato l’assessore Chiurco insieme ad una delegazione di studenti, accompagnati dai professori referenti del progetto, Cosimo Esposito, Franca Bruno, Marina De Vincenti e Anna Brunetti.

 Il Programma di Certificazione Internazionale Ecoschools è uno strumento proposto dall’Ente Parco Nazionale della Sila agli istituti scolastici ricadenti all’interno del comprensorio del Parco, e implementato con la collaborazione della Fee(Foundation for Environmental Education).

 Ecoschools è uno dei programmi per l’educazione, la gestione e la certificazione ambientale più realizzati al mondo, con 43 Paesi partecipanti, 27.000 scuole, 6.000.000 di studenti e 400.000 insegnanti coinvolti.

È dedicato a quelle scuole che intendono intraprendere un percorso volto alla diffusione di comportamenti sostenibili per la salvaguardia del proprio territorio di appartenenza, realizzando progetti che abbiano come scopo ultimo lo sviluppo economico di attività che non siano impattanti su quella che è la risorsa primaria di un Parco, l’ambiente ed i suoi endemismi, nonché nell’adozione di azioni volte a favorire la conoscenza del territorio, sia nell’ambito della Carta europea del turismo sostenibileE (Cets) che ai fini della promozione della Riserva della Biosfera Unesco Mab-Sila.

ecoschools-141116-10 ecoschools-141116-2

ecoschools-141116-3 ecoschools-141116-4

ecoschools-141116-5 ecoschools-141116-6

ecoschools-141116-7 ecoschools-141116-8

ecoschools-141116-9



EDUCAZIONE AMBIENTALE. Corigliano, Ecoschools edizione 2015-2016: premiate tre scuole (FOTOGALLERY) ultima modifica: 2016-11-14T19:56:36+00:00 da Redazione Yeslive
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
SCUOLA. Domani la presentazione del progetto “Colori senza barriere”
TV. La troupe di Strettamente personale a Diamante per il Mediterraneo Festival ...
LA RIFLESSIONE. Festa di Madonna tra fede, devozione e ipocrisie
SINDACATO. Snalv e Fna si incontrano a Tropea per parlare del ruolo dei sindacat...
LEGALITA'. La Calabria dice no alla violenza sulle donne: oggi la II puntata del...
LUOGHI. Il lido comunale di Reggio Calabria (VIDEO)
INTERVENTI. Reggio Calabria, "Ma la politica dov'è?": intervento di Er...
LAVORO. L'Assessore Giovani Muraca: «Quota per le vittime della criminalità orga...
PIANTE OFFICINALI. Centella asiatica L. per rivitalizzare la pelle e la biosinte...
DETERGENTE VISO. Asiol peel al latte d'asina e bava di lumaca: delicata esfoliaz...
STRETTAMENTE PERSONALE. Città metropolitana: il passaggio di consegne in Prefett...
ENTE PARCO. Evolve il progetto "Bici per il Parco": soddisfatto il pre...
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

direttore Emilia Condarelli
editore Cult3.0
registrazione Tribunale RC N°8/2013

Roberto Pronto Casa

MultiIce




All News