Condividi

piantagione_foto1COSENZA – Numerose piante di cannabis, coltivate in un terreno in una zona impervia nel Comune di Cetraro, sono state scoperte dalla Guardia di Finanza di Cosenza ed i responsabili sono stati condannati.

Nel mese di agosto i finanzieri, dopo aver percorso una serie di ripidi sentieri, facendosi largo tra la fitta vegetazione aprendosi qualche improvvisato varco tra i rovi, hanno scoperto una piantagione, con piante rigogliose ed attentamente curate, irrigata grazie anche all’utilizzo di un motore a scoppio perfettamente funzionante.

Le piante ed il motore a scoppio venivano sottoposti a sequestro.

Le indagini effettuate consentivano di individuare i soggetti responsabili dell’attività illecita, identificati in due Cetraresi, nei confronti dei quali veniva effettuata un’attività di perquisizione, che consentiva di acquisire ulteriori importanti fonti di prova.

Al termine delle indagini, gli autori del reato di “Produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti o psicotrope” sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria, che di recente ha depositato la sentenza di patteggiamento, condannando i due giovani alla pena di anni uno



CRONACA. Scoperta piantagione canapa indiana a Cosenza: sequestrate piante, arrestati e condannati i responsabili ultima modifica: 2016-11-16T10:25:08+00:00 da Redazione Yeslive
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
CULTURA. Interventi sul congresso della Fandazione Giorgio Pardi a Milano
CULTURA. Tropea festival Leggere e Scrivere (Fotogallery 2)
CULTURA. Il punto di vista delle donne che scrivono sulla scrittura al femminile...
CRONACA. Halloween: Gdf sequestra a Pisa prodotti contraffatti pericolosi
OGGI NEL TEMPO. Assegnato il Nobèl per la letteratura ad Ernest Hemingway
POLITICA. Reggio, elezione presidente Commissione comunale politiche giovanili: ...
COMMERCIO. “Educazione all’acquisto legale. Fermiamo la contraffazione”: a Cosen...
CRONACA. Arrestato dai Carabinieri 43enne di Motta San Giovanni per violazione a...
SANITA'. La Calabria si ribella alla migrazione: una petizione per il Marrelli H...
INFUSI. Amamelide per infiammazioni della bocca, faringiti, irritazioni di mucos...
STRADE SICURE. Il presidente Raffa incontra i militari 24° Reggimento Artiglier...
CINEMA. I vincitori della IV edizione di O.I.F.F. Turin Cinefest
CRONACA. Sequestrata impresa edile e patrimonio aziendale all'imprenditore Anton...
CINEMA. Totò vende la fontana di Trevi (VIDEO)
OGGI NEL TEMPO. Viene eseguita la condanna a morte dell'assassino seriale Barbab...
FESTA DELLA DONNA. Marrelli Hospital regala la mimosa della prevenzione: check-u...
MUSICA - Reggio Calabria: il 3 aprile, concerto di J-Ax & Fedez
STRETTAMENTE PERSONALE. Il ristorante "La Cantina della Suocera" al ba...
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

 

 

 

 

 

 

direttore Emilia Condarelli
editore Cult3.0
registrazione Tribunale RC N°8/2013

MultiIce

All News