Condividi

arrasi-hamza-cl-84RIZZICONI – I Carabinieri della Stazione di Rizziconi (RC), sorprendevano e traevano in arresto, nella flagranza di reato di evasione, ARRASSI Hamza, di anni 32 cittadino marocchino, già noto alle FF.OO..

Lo stesso, veniva sorpreso in palese violazione degli obblighi imposti dalla misura alternativa della detenzione domiciliare. Prevenuto, ultimate le formalità di rito, veniva ricondotto presso la propria abitazione, in regime degli arresti domiciliari, in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.



CRONACA. Rizziconi, evade dai domiciliari: arrestato un cittadino marocchino ultima modifica: 2016-10-17T13:23:32+00:00 da Redazione Yeslive
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
LIBRI. "Miracolo d'amore": la guarigione dalla leucemia raccontata da ...
FOTO. Caserme aperte alla sicurezza stradale (Gallery 3)
APPUNTAMENTI CULTURALI. Due tavole rotonde e il concerto del maestro Giorgio Luz...
CRONACA. Violenza privata: denunciati deu torinesi a Saline Joniche
CALABRIA. Legge sul caporalato, Irto: "Bene ministro Martina a Rosarno"...
CINEMA. “Racconto Calabrese” il film di Renato Pagliuso dal 27 ottobre al cinema
BENESSERE. Ambiente ed ecologia del cibo, un Convegno con il cardinale Ravasi
FORMAZIONE. "Regolamentazione dei mercati finanziari, il caso dell'antirici...
CRONACA. Detenzione illecita di armi e munizioni: 2 arresti in provincia di Regg...
DESIGN E COMODITA’. L’acqua hi-tech per uffici e attività commerciali
COMUNI. Insediato il commissario prefettizio del Comune di Villa San Giovanni
AFORISMI FILOSOFICI. Dio e il mondo nella visione di Albert Einstein
AFORISMI FILOSOFICI. L'amore per Sigmund Freud
MUSICA. “Onde Stazionarie”: rassegna di treni di musica a Reggio Calabria
OGGI NEL TEMPO. Si spegne a Padova il cantante Claudio Villa
CRONACA. Incendio in un edificio, nel centro storico di Cosenza, evacuate 14 per...
CYBERBULLISMO. In rete, ma liberi: domani l'evento "Legal web: legge sul cy...
SANITA'. Marrelli Hospital: venerdì incontro alla cittadella regionale con il pr...
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

 

 

 

 

 

 

direttore Emilia Condarelli
editore Cult3.0
registrazione Tribunale RC N°8/2013

MultiIce

All News