Condividi

PALMI (RC) – Nella notte i carabinieri della Compagnia di Palmi, unitamente a militari dello Squadrone eliportato cacciatori “Calabria”, della Compagnia carabinieri di Gioia Tauro ed a personale del Commissariato di P.S. di Gioia Tauro, a conclusione di un’articolata attività di indagine coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Calabria – Direzione Distrettuale Antimafia.

Hanno individuato e tratto in arresto presso un’abitazione sita in Palmi, C.da Taureana, Etzi Salvatore, 44 anni, da Taurianova (RC), già noto alle forze dell’ordine, latitante dal mese luglio 2016, allorquando si sottraeva ad ordinanza di applicazione della custodia cautelare in carcere emessa il 30 luglio 2016 dal Tribunale di Reggio Calabria per il reato di associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, nonché destinatario di ordine di esecuzione per la carcerazione emesso in data 28 ottobre 2016 dalla Procura della Repubblica presso la Corte d’Appello di Milano, dovendo espiare una pena di anni 8, mesi 10 e giorni 20 di reclusione per i reati di associazione di tipo mafioso, estorsione, riciclaggio, ricettazione ed altro;

Palumbo Salvatore, 37 anni, da Gioia Tauro, già noto alle forze dell’ordine, destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa il 04 ottobre 2016 dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Calabria per il reato di associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti.

Nel corso della perquisizione domiciliare effettuata venivano rinvenute due pistole, una delle quali con matricola abrasa, e vario munizionamento, nell’immediata disponibilità degli arrestati che, comunque, non hanno opposto resistenza.

I due arrestati, ritenuti contigui all’articolazione territoriale della ‘ndrangheta denominata cosca “Molè–Piromalli” operante prevalentemente in Gioia Tauro e zone limitrofe e con ramificazioni in tutta la provincia ed in altre in ambito nazionale ed internazionale, al termine delle formalità di rito, sono stati associati presso la casa circondariale di Palmi a disposizione della competente autorità giudiziaria.



CRONACA. Operazione antidroga dei carabinieri, 2 arresti (VIDEO) ultima modifica: 2017-03-22T13:16:03+00:00 da Redazione Yeslive
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
CRONACA. L'uscita dalla Questura in manette del boss Antonio Pelle (VIDEO)
REFERENDUM. Nasce il comitato "Si Stretto": a Villa lo presenta il pre...
CRONACA. Focus 'ndrangheta: sequestrate armi, 2 arresti, 1 denunciato
LEGALITA'. La Calabria dice no alla violenza contro le donne: la voce di Maria S...
CRONACA. Numerose munizioni ed un fucile rinvenuti dai Carabinieri
CONVEGNI. “Immigrazione in Calabria. Oltre l’emergenza per costruire integrazio...
OGGI NEL TEMPO. Cristoforo Colombo raggiunge Cuba
CRONACA. Locri, controlli a tapperto dei carabinieri: 1 arresto, 4 denunciati, 1...
CRONACA. Caso di stalking a Siderno: ingiurie e molestie all'ex moglie
STRETTAMENTE PERSONALE. Riflettori sullo scalo aeroportuale Tito Minniti di Regg...
CULTURA. Una nuova pubblicazione su Leonida Repaci di Giuseppe Livoti e Rocco Mi...
PIANO CASA. La Regione Calabria incentiva l’adeguamento sismico e la sostenibili...
AFORISMI FILOSOFICI. La fama nelle parole di Nicolas de Chamfort
IMMIGRAZIONE. Movimento autonomo popolare: "Reggio come la vecchia Lampedus...
AFORISMI FILOSOFICI. Come vivere secondo Epicuro
CRONACA. Arrestati dai carabinieri, zio e nipote, per detenzione illegale di arm...
ASSOCIAZIONISMO. L'associazione Jineca-Percorsi Femminili chiede la rettifica di...
SPORT. Festa del basket in rosa, giovedì 22 al PalaCalafiore di Reggio Calabria
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

 

 

 

 

 

 

direttore Emilia Condarelli
editore Cult3.0
registrazione Tribunale RC N°8/2013

MultiIce

All News