Condividi

OPPIDO MAMENRTINA (RC) – Nella mattinata odierna i militari della Stazione carabinieri di Oppido Mamertina hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione di misura cautelare interdittiva della sospensione dall’esercizio dell’attività di insegnamento emessa dal G.I.P. presso il tribunale di Palmi, dott. Carlo Alberto Indellicati, a carico di M.C. e B.S. (entrambe 49enni), due insegnanti di una scuola elementare del luogo.

L’attività di indagine, interamente condotta dai militari della locale stazione carabinieri che, con solerzia e quotidiano impegno, costituiscono un presidio di legalità mediante un costante monitoraggio dei fenomeni criminali gravanti su tutto il territorio di competenza, è stata avviata nel mese di novembre 2016 a seguito di diverse segnalazioni pervenute da parte dei genitori di alcuni alunni di una quinta elementare che, al rientro dalle lezioni scolastiche, mostravano diverse lesioni sul corpo e, in modo particolare, al volto.

Al fine di accertare la veridicità di quanto segnalato i militari dell’Arma, in coordinamento con la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palmi, retta dal dott. Ottavio Sferlazza, hanno deciso di installare delle telecamere di videosorveglianza all’interno dell’istituto scolastico per monitorare eventuali maltrattamenti perpetrati ai danni degli alunni da parte delle docenti.

Dall’analisi dei filmati raccolti è successivamente emerso che, in diverse occasioni, le due insegnanti indagate, ignare di essere costantemente monitorate all’interno dell’aula didattica, nel corso delle previste lezioni scolastiche avrebbero maltrattato in modo violento i propri alunni rivolgendo nei loro confronti, altresì, gravi minacce e ripetute ingiurie.

In alcuni episodi, successivamente sottoposti al vaglio dell’autorità giudiziaria, si nota chiaramente come le due maestre, notevolmente infastidite dal comportamento degli alunni, si rivolgano a loro in modo brusco con urla di disappunto e costringendoli ad assumere posizioni “composte” prima di percuoterli con violenti schiaffi al volto.

In un altro episodio, anch’esso opportunamente documentato, gli alunni vengono addirittura “spinti” all’esterno dell’aula per essere subito dopo costretti a rientrare in fila indiana sotto la minaccia di ulteriori maltrattamenti.

Al termine degli accertamenti esperiti dai militari dell’Arma, determinanti al fine di delineare un robusto quadro probatorio a carico delle due donne, valutata la gravità del reato e il pericolo di reiterazione dello stesso, l’Autorità Giudiziaria ha emesso, con urgenza, le misure cautelari eseguite in data odierna.



CRONACA. Maltrattamenti e schiaffi al volto in una scuola elementare, interdette due insegnanti (VIDEO) ultima modifica: 2017-03-08T09:31:04+00:00 da Redazione Yeslive
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
SPORT. A Catanzaro la premiazione dei campionati studenteschi
CRONACA. Crotone, ragazza uccide la madre
CRONACA. Nuovo sbarco a Corigliano Calabro (Fotogallery)
CRONACA. Focus 'ndrangheta nella locride: 3 arresti e 9 denunce
LIBRI - "Dal tetto dell’Asia" di Marco Cavalcante
CARCERI. Vibo, Candido (Partito Radicale Nonviolento): In carcere per visitare i...
FRANA MACROCIOLI. Autorizzato il finanziamento per la messa in sicurezza del cos...
AEROPORTO DELLO STRETTO. Alitalia lascia. Incontro a Roma tra il presidente Oliv...
SANITA'. Cisl: "Hospice via delle stelle, si metta ordine nella dotazione o...
EVENTI. Grande successo per i mercatini di Natale organizzati dai commercianti r...
COMMEMORAZIONI. Il governatore Oliverio a Corigliano, per ricordare Gabriele Mel...
COMUNE. La commissione Politiche Sociali e del Lavoro del comune di Reggio Calab...
CARABINIERI. Commemorazione del XXIII anniversario dell'eccidio degli appuntati ...
COMUNE. Il Presidente della Commissione Assetto del Territorio Giuseppe Sera: &q...
PREVENZIONE. Prefettura: sul sito istituzionale il Vademecum contro le truffe fi...
CRONACA. Controlli straordinari dei carabinieri per verificare la presenza di &q...
OGGI NEL TEMPO. Guglielmo Marconi presenta la richiesta di brevetto col titolo ...
UNIVERSITA'. Studenti e docenti della Pennsylvania State University alla Mediter...
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

 

 

 

 

 

 

direttore Emilia Condarelli
editore Cult3.0
registrazione Tribunale RC N°8/2013

MultiIce

All News