Condividi

ROSSANO (CS) – Spacciandosi per funzionario dell’Unione europea si faceva pagare la bustarella con la promessa di erogare finanziamenti comunitari a fondo perduto.

Sergio Cottignoli, pensionato di 76 anni, è stato arrestato e posto ai domiciliari per truffa dai finanzieri della Compagnia di Rossano che hanno agito con il coordinamento della Procura di Castrovillari.

L’indagine tra origine dalla denuncia di alcuni imprenditori i quali avevano riferito di avere avuto degli incontri con il sedicente funzionario dell’Ue presentatosi come addetto alla revisione dei progetti finalizzati ad ottenere risorse finanziarie.

In particolare l’uomo ha chiesto denaro ad un imprenditore per “velocizzare” la pratica relativa al finanziamento della costruzione di un villaggio turistico sulla costa ionica cosentina.

L’imprenditore ha consegnato un assegno, quale anticipo, di 48 mila euro al pensionato che poi è stato arrestato in flagranza.

All’uomo sono stati sequestrati tesserini e falsi documenti con intestazione Ue.



CRONACA. Incassava mazzette spacciandosi per funzionario dell’Unione europea, arrestato dalla Gdf (VIDEO) ultima modifica: 2017-03-24T11:12:10+00:00 da Redazione Yeslive
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
FOOD. Le spezie aromatiche utili non soltanto in cucina
SBARCHI. Calabria, domani in arrivo 520 migranti
Ragazzo ucciso, il pm chiede 20 anni
REGGIO CALABRIA. Cannizzaro: "Il Prefetto ha indicato la strada. Non colpev...
RICONOSCIMENTI. Premiate 70 dame Anioc a Crotone
TERREMOTO. Forte scossa sismica in Valnerina: magnitudo 5.4, almeno due feriti
CULTURA. Domani alla Provincia la IV edizione del "Premio Lettere, Arte e S...
POLITICA. Reggio Calabria, Antonella Postorino (An): “Waterfront” atto finale. L...
EVENTI. Il dubbio in mostra a Milano. Progetto culturale dell'associazione Giorg...
'NDRANGHETA. I dettagli dell'operazione Sansone: le mani della 'ndrangheta dal D...
LAVORO. Calabria, la Giunta regionale promuove un incontro per affrontare la ver...
CRONACA. Arrestato dai Carabinieri per detenzione e porto illegale d'armi
SANITA'. Marrelli Hospital: “Domani vinca il buon senso”
STRETTAMENTE PERSONALE. "Il pane e la morte": un saggio di Renato Curc...
COMMEMORAZIONI. San Luca: il prefetto Michele di Bari ricorda il brigadiere Carm...
LIBRI. "Rosarno. Conflitti sociali e lotte politiche in un crocevia di popo...
EVENTI. Al castello Aragonese in mostra le Tracce mediterranee dell'associazione...
AGGRESSIONE DON COSTANTINO. Mns esprime solidarietà e stigmatizza "la grave...
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

 

 

 

 

 

 

direttore Emilia Condarelli
editore Cult3.0
registrazione Tribunale RC N°8/2013

MultiIce

All News