Translate
ArabicEnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish




DAY BY DAY
febbraio: 2017
L M M G V S D
« Gen    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728  
Cosmoplant




 

schirripa-anna-mariaGIOIOSA IONICA – Continuano i servizi di controllo straordinario del territorio disposti dal Comando Gruppo Carabinieri di Locri finalizzati alla repressione dei reati in genere, con particolare attenzione a quelli di natura predatoria, nonché al contrasto di attività illecite legate allo spaccio di sostanze stupefacenti alle violazioni della normativa sul controllo delle armi.

A tal proposito, negli ultimi giorni, sono state passate al setaccio le aree più “degradate” dei maggiori centri della locride ove maggiore è la percentuale di soggetti dediti ad attività criminali e in particolare quelli della zona nord, ricadenti nelle c.d. vallate del “Torbido” e dell’”Allaro”.

In tale ambito i Carabinieri hanno eseguito numerose perquisizione personali, veicolari e domiciliari.

All’esito dei mirati controlli:

i Carabinieri della Stazione di Marina di Gioiosa Jonica, unitamente ai colleghi del N.O.RM. della Compagnia di Roccella Jonica hanno tratto in arresto, in flagranza di reato di violazione degli obblighi imposti e guida senza patente, BEVILACQUA Fiore, 40enne di Marina di Gioiosa Jonica, già noto alle FF.OO. L’uomo, in atto sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di P.S., è stato sorpreso dai Carabinieri alla guida di un’autovettura, nonostante la patente di guida gli fosse stata revocata dalla Prefettura. Lo stesso è stato sottoposto agli arresti domiciliari come disposto dall’A.G.;barbera-antonio

 

bevilacqua-fiorei Carabinieri della Stazione di Marina di Gioiosa Jonica hanno tratto in arresto SCHIRRIPA Anna Maria, 44enne del posto, già nota alle FF.OO., destinat
aria di un ordine di esecuzione 
per espiazione di pena in regime di detenzione domiciliare, emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Reggio Calabria. La stessa, riconosciuta colpevole del reato di associazione finalizzata alla produzione e traffico di sostanze stupefacenti, è stata condotta presso la propria abitazione dove dovrà scontare la pena di 8 mesi di reclusione;

i Carabinieri della Stazione di Riace hanno tratto in arresto BARBERA Antonio, 59enne del posto, già nota alle FF.OO., destinatario di un ordine di esecuzione per espiazione di pena in regime di detenzione domiciliare, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Locri. L’uomo, riconosciuto colpevole del reato di ricettazione e detenzione illegale di armi comuni da sparo e con matricola abrasa, è stato condotto presso la sua abitazione dove dovrà scontare la pena di 1 anno e 2 mesi di reclusione;

i Carabinieri della Stazione di Gioiosa Jonica hanno denunciato un 46enne del posto per furto di energia elettrica. Lo stesso, in un terreno a lui in uso, avrebbe realizzato un allaccio abusivo alla rete dell’Enel, mediante l’utilizzo di cavi elettrici che sono stati sottoposti a sequestro;

i Carabinieri della Stazione di Stilo, hanno denunciato un 61enne del posto e la figlia 32enne, per furto di energia elettrica. Gli stessi avrebbero eluso i reali consumi di corrente mediante l’utilizzo di un by-pass al contatore istallato nella loro abitazione. Durante tale controllo è stato sequestrato vario materiale elettrico.



CRONACA. I Carabinieri del Gruppo di Locri continuano i controlli e le perquisizioni nella locride: 3 arresti e 3 persone denunciate ultima modifica: 2016-11-16T11:01:39+00:00 da Redazione Yeslive
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
POLITICA. Scomparso prematuramente Antonio Franco, sindacalista Ugl e nipote del...
LUOGHI. Cartoline dalla citta della Fata Morgana (FOTOGALLERY)
POLITICA. Calabria, riunione del Presidente Oliverio con le organizzazioni sinda...
ACI. Rocco Farfaglia nominato delegato nazionale al Consiglio Automobil club Ita...
STRETTAMENTE PERSONALE. L'alluvione che devastò il reggino: immagini e testimoni...
SANITA'. Le parole di Oliverio all'inaugurazione della cardiochirurgia degli Osp...
AEROPORTO. Chindemi (Pci): "Falcomatà scende in piazza e protesta contro se...
AFORISMI FILOSOFICI. La memoria e l'oblio nel pensiero di Luhmann
AFORISMI FILOSOFICI. La fortuna nel pensiero di Niccolò Machiavelli
CRONACA. Detenzione d'armi e ricettazione: arrestati padre e figlio di Rosarno
BASKET. Nuovo raduno giovanile: si gioca a Crotone
AFORISMI FILOSOFICI. Il sano egoismo della vita e i sogni per Oscar Wilde
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

direttore Emilia Condarelli
editore Cult3.0
registrazione Tribunale RC N°8/2013

Roberto Pronto Casa

MultiIce




All News