Condividi

PISA – Nell’ambito dell’attività finalizzata alla repressione del traffico illecito di prodotti pericolosi ed al contrasto alla contraffazione dei marchi, la Compagnia della Guardia di Finanza di Pontedera ha posto sotto sequestro amministrativo circa 75.000 giocattoli ed articoli per bambini commercializzati in occasione della festa di “halloween” in violazione della normativa che prevede il requisito della prescritta marcatura CE in ottemperanza al Dlgs. 54/2011, nonché 2.500 articoli di bigiotteria rientranti nella categoria c.d. “codice del consumo” beni sui quali non sono stati riportati o applicati in forma chiaramente visibile e leggibile le indicazioni di cui all’art. 6, 7 del D.LGS. 206/2005. Le attività ispettive sono state poste in essere nell’ambito del contrasto ai traffici illeciti durante i servizi di controllo del territorio che hanno permesso di individuare un grosso negozio che commercializzava prodotti che, poi, sono stati sequestrati: maschere, costumi, parrucche, giocattoli, articoli per bambini, occhiali, bracciali in metallo, orecchini, collane, anelli in metallo, braccialetti.

Gli accertamenti si sono concentrati su prodotti, che, non rispettando le prescrizioni sugli standard di sicurezza, potevano risultare molto pericolosi per la salute umana, con particolare riguardo agli articoli per bambini e di bigiotteria che, se messi in commercio, avrebbero potuto causare danni o pericolo alla salute del consumatore finale. Ciò in ragione del fatto che non essendo a conoscenza del tipo di materiale usato per l’assemblaggio della merce sequestrata, il consumatore risulta, di fatto, sprovvisto degli elementi atti a valutarne la pericolosità come per esempio il rischio che possano provocare allergie e, non essendo indicati né il produttore né l’importatore, lo stesso non ha un riferimento per eventuali richieste di risarcimento in caso di vizi del prodotto. L’operazione di polizia economica rientra nell’ambito di una serie di controlli svolti da parte della Guardia di Finanza di Pontedera nel più ampio piano Provinciale di attività a tutela del regolare svolgimento del libero mercato ed a garanzia della salute di consumatori.



CRONACA. Halloween: Gdf sequestra a Pisa prodotti contraffatti pericolosi ultima modifica: 2016-10-20T09:37:59+00:00 da Redazione Yeslive
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
ARTE. Il restauro di dieci dipinti della Collezione Vitrioli
LIBRI. Al via il Tropea Festival Leggere&Scrivere a palazzo gagliardi di Vib...
POLITICA. Intervento di Wanda Ferro sulle elezioni provinciali Catanzaro
STRETTAMENTE PERSONALE. Emergenza immigrazione: la grande macchina solidale dell...
POLITICA. Reggio Calabria, Raffa: "No alla campagna elettorale perpetua, pr...
REFERENDUM. Si susseguono le iniziative ed i tavoli di confronto sulle motivazio...
ANTIVIOLENZA. Dichiarazione dell'assessore Roccisano sulla giornata internaziona...
ALLERTA METEO. Il sindaco Falcomatà dispone la chiusura di tutte le scuole avent...
PIANTE OFFICINALI. Centella asiatica L. per rivitalizzare la pelle e la biosinte...
MALTEMPO. Protezione civile Calabria: da domani previsto miglioramento condizion...
AFORISMI FILOSOFICI. La bellezza in Francesco Petrarca
ASPROMONTE. Rastrellamenti dei carabinieri: scoperto un covo per sequestri e lat...
LAVORO. Call center, obbligo di iscrizione al Roc del Corecom
IMMIGRAZIONE. Sbarcati al porto di Reggio Calabria, dal rimorchiatore "Golf...
OGGI NEL TEMPO. Patrizio Oliva conquista il titolo mondiale dei superleggeri
MINIBASKET. Fip Calabria: domenica 28 maggio al Palacalafiore, Clinic nazionale ...
UNIVERSITA'. Alla Mediterranea il convegno "Vecchie e nuove precarietà: il ...
NATURA. Bova: al Parco nazionale d'Aspromonte la V edizione del "Festival d...
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

 

 

 

 

 

 

direttore Emilia Condarelli
editore Cult3.0
registrazione Tribunale RC N°8/2013

MultiIce

All News