Condividi

NOCERA TERINESE (CATANZARO) – Persone non identificate si sono introdotte, nella notte, nel cimitero di Nocera Terinese ed hanno messo in atto furti di pluviali in rame nelle cappelle private e danneggiamenti delle fontane pubbliche.
E’ quanto denuncia il sindaco della cittadina Fernanda Gigliotti sul suo profilo Facebook.
“Il clima di violenza e di intimidazione – afferma il sindaco Gigliotti – cui è sottoposta da mesi la mia amministrazione comunale e i beni ed il patrimonio comune, ha raggiunto livelli preoccupanti e drammatici, mai raggiunti nella storia del nostro comune”.
“Nelle prossime ore – prosegue il sindaco di Nocera Terinese – ci determineremo ma da subito invito tutta la cittadinanza, le forze politiche, le associazioni, le istituzioni alla seduta del Consiglio comunale già convocato per oggi, con altro odg, per una prima riflessione condivisa”.

(Ansa)

 



CRONACA. Devastato cimitero a Nocera Terinese ultima modifica: 2016-10-11T13:33:11+00:00 da Redazione Yeslive
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
CARABINIERI. Il capitano Soricelli dopo il comando reggino dirigerà la Compagnia...
CINEMA - L’attore calabrese Walter Cordopatri atteso al Maxxi di Roma in occasio...
REFERENDUM. "Scelgo No": incontro con Massimo D'Alema e Giovanni Nucer...
DONAZIONE SANGUE. Campagna di donazione del sangue del Grande Ospedale Metropoli...
EVENTI. Grande successo per i mercatini di Natale organizzati dai commercianti r...
EVENTI. Primo Azzarà racconta impegno e soddisfazione del Comitato Corso Sud per...
STRETTAMENTE PERSONALE. La rassegna dei dolci artigianali dei maestri pasticceri...
IMMIGRAZIONE. Centri di identificazione ed espulsione: Azione identitaria Calabr...
POLITICA. A Lamezia Terme banchetto informativo di Azione Identitaria
CONCORSI. Ritorna Miss Angeli Bianchi con l'edizione 2017
OGGI NEL TEMPO. L'Islanda regolamenta la pratica dell'aborto
LAVORO. Laboratorio di co-progettazione sulle botteghe di mestiere e dell’innova...
OGGI NEL TEMPO. Muore l'imperatore britannico Giorgio VI
OPERAZIONE PROVVIDENZA 2. Clan Piromalli; 12 arresti. Sequestrato il consorzio a...
MIGRANTI. Visita del prefetto di Reggio Calabria, ai rifugiati ospiti dell'Ente ...
CRONACA. Inducevano due fratellini minori a prostituirsi, 3 arresti dei carabini...
CRONACA. Villa San Giovanni: perquisizioni e controlli dei carabinieri, arrestat...
TOPONOMASTICA. Lunedi 24 aprile l'intitolazione ufficiale del Lungomare di Pella...
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

 

 

 

 

 

 

direttore Emilia Condarelli
editore Cult3.0
registrazione Tribunale RC N°8/2013

MultiIce

All News