Condividi

LOCRI (RC) – Proseguono i servizi di controllo straordinario del territorio disposti dal Comando gruppo carabinieri di Locri, finalizzati alla repressione dei reati in genere in particolare a quelli attinenti le armi.

In tale ambito, sono stati effettuati, con il supporto dei Carabinieri dello squadrone eliportato “Cacciatori” Calabria, numerose perquisizioni, rastrellamenti nonché controlli a casolari abbandonati, pozzi ed anfratti naturali, in particolare nei territori ricadenti nella  “Valle del bonamico”.

Durante tali servizi, i Carabinieri della Stazione di Caraffa del Bianco, hanno tratto in arresto, nella flagranza di reato, Monteleone Vincenzo, 61enne di Sant’Agata del Bianco, già noto alle forze dell’ordine., per detenzione di armi clandestine, detenzione abusiva di munizioni comuni e da guerra e furto aggravato di acqua.

In particolare, i carabinieri, durante una perquisizione domiciliare, effettuata presso l’abitazione del Monteleone, sita nel comune di Sant’Agata del Bianco, estesa anche in un terreno di sua proprietà, attiguo all’abitazione, hanno rinvenuto: 1 fucile da caccia calibro 36, con matricola punzonata, 2 fucili da caccia calibro 16, sprovvisto di matricola, abilmente occultati in un apposito contenitore interrato, 1973 munizioni di vario calibro e tipo, 88 ogive complete cal. 9X19 parabellum, 275 ogive complete in vari calibri, 1Kg di polvere da sparo occultati in varie stanze all’interno dell’abitazione.

Inoltre, i carabinieri hanno accertato la presenza di un allaccio diretto alla rete idrica del comune, impedendo al contatore dell’acqua di misurare i reali consumi.

Tutto il materiale rinvenuto in ottimo stato di conservazione è stato sottoposto a sequestro, mentre l’uomo, espletate le formalità di rito, è stato tradotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari, come disposto dall’autorità giudiziaria.



CRONACA. Deteneva armi con matricole punzonate, 2.000 munizioni ed 1 chilo di polvere da sparo. Un arresto dei Carabinieri (VIDEO) ultima modifica: 2017-03-27T10:34:56+00:00 da Redazione Yeslive
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
POLITICA. Iraci (Insieme il Centrodestra), riflessione sul "tangibile smarr...
TRASPORTI. Aeroporto dello Stretto nominato il liquidatore
LAVORO. Reggio, vertenza Sgs: riunione in prefettura
REFERENDUM. Reggio Calabria, Demetrio Battaglia a Catona ha illustrato le ragion...
INFORMAZIONE. Nasce Cronache delle Calabrie, quotidiano d'informazione destruttu...
CRONACA. Reggio Calabria, omessa custodia d'armi: un denunciato ad Ortì
OPERAZIONE CONFINE 2. L'inchiesta avviata dopo l'omicidio Ruga e la distruzione ...
MUSEI. MaRc, venerdì in Piazza Orsi il secondo concerto dei Fiati di Delianuova
FOCUS 'NDRANGHETA. I risultati del mese di settembre del Piano d’azione nazional...
CULTURA. "La differenza tra informare e comunicare nella società che cambia...
CRONACA. La Polizia di Stato mette fine alla latitanza di Marcello Pesce
AFORISMI FILOSOFICI. La notorietà per Epicuro
REGGIO CALABRIA. Il cordoglio del consigliere Imbalzano per la scomparsa di Gius...
IMMIGRAZIONE. Michele di Bari incontra a San Ferdinando una delegazione di migra...
CITTA'. Riaprono allo sport cittadino gli impiatni sportivi Scatolone e Palestra...
CRONACA. Deteneva ai fini di spaccio più di 200gr marjuana, arrestato dai carabi...
OGGI NEL TEMPO. Autovelox: autostrada A26, si registra a 311 chilometri orari il...
OGGI NEL TEMPO. Un attentato terroristico provoca la morte di tre Carabinieri ed...
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

 

 

 

 

 

 

direttore Emilia Condarelli
editore Cult3.0
registrazione Tribunale RC N°8/2013

MultiIce

All News