Translate
ArabicEnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish




DAY BY DAY
aprile: 2017
L M M G V S D
« Mar    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Cosmoplant




Condividi

agostino-antonio-maria-eugenio-cl-66

BOVALINO – Continuano i servizi disposti dal Gruppo Carabinieri di Locri finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati in genere, con particolare attenzione a quelli relativi agli stupefacenti e a quelli di natura predatoria, con il supporto dei colleghi dello Squadrone Eliportato Cacciatori Calabria.

Numerose pattuglie dell’Arma sono state impiegate negli ultimi giorni in perquisizioni, controlli e rastrellamenti in tutta la giurisdizione del Gruppo.

In tale ambito, grazie anche alla collaborazione di un imprenditore di Pomarance (PI), che ha intuito di essere la potenziale vittima di una truffa, i Carabinieri della Stazione di Bovalino hanno iniziato un’attività investigativa che ha consentito, in pochi giorni, di individuare e arrestare AGOSTINO Antonio Maria Eugenio, 50enne, di Grotteria.

La vicenda ha avuto origine alcuni giorni fa, quando l’imprenditore, si è recato immediatamente presso la Stazione Carabinieri di Cecina (LI). Qui ha denunciato di aver venduto un trattore tramite un noto sito internet al prezzo di 35.000 €uro e di averlo spedito a Bovalino a un sedicente acquirente che lo avrebbe pagato con un bonifico falso.

Il malcapitato, poche ore dopo essersi accorto che il bonifico era “falso”, veniva contattato da un soggetto, successivamente indentificato dai Carabinieri in AGOSTINO Antonio Maria Eugenio, 50enne, residente a Marina di Gioiosa Ionica (RC), il quale gli avrebbe detto di sapere dove era il mezzo chiedendo, contestualmente, una somma di denaro in cambio dell’informazione.

Con il coordinamento della Procura della Repubblica di Locri veniva deciso, in accordo con la parte offesa, di inviare un vaglia ad un Ufficio Postale della locride in modo tale da trarre in inganno l’estorsore.

Sulla scorta di quanto sopra, il giorno successivo dopo l’invio della somma di denaro richiesta, i Carabinieri si portavano presso il citato Ufficio Postale dove bloccavano l’Agostino subito dopo la riscossione del denaro provento dell’estorsione e lo traevano in arresto.

L’attività investigativa dell’Arma ha consentito anche di denunciare un altro soggetto, 41enne di Marina di Gioiosa Jonica, che avrebbe avuto anch’esso parte attiva nella vicenda.

Rilevante, ancora una volta, la collaborazione fornita dal cittadino nel denunciare il reato e la sua fiducia nelle Istituzioni, fattore decisivo per la perfetta riuscita dell’operazione che ha consentito di evitare che il soggetto portasse a compimento il reato.



CRONACA. Bovalino, i carabinieri del Gruppo Locri sventano tentata estorsione ai danni di imprenditore toscano ultima modifica: 2016-10-08T18:43:27+00:00 da Redazione Yeslive
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
IMMIGRAZIONE. Calabria, il sindaco di Mandatoriccio: "Vietare l'accoglienza...
TV. Strettamente personale racconta la radio con la Divina Cioppy ad Antenna Feb...
AGRICOLTURA. San Roberto (RC), il 26 ottobre incontro sul Piano di sviluppo rura...
LEGALITA'. Reggio Calabria, divieti di circolazione per la manifestazione nazion...
LEGALITA'. La Calabria dice no alla violenza sulle donne: oggi la II puntata del...
MOTORI. Piccoli piloti alla ribalta: Daniel Palermo campione regionale Calabria
CRONACA. Droga: un arresto per esecuzione pena a Rosarno
EMERGENZA IDRICA. Reggio Calabria, disservizi oggi nei quartieri Reggio Campi, S...
OGGI NEL TEMPO. Il canale di Suez apre e congiunge il Mediterraneo all'oceano At...
SCUOLA. Rubati 20 computer all'istituto "Severi-Guerrisi" di Gioia Tau...
CITTA'. Reggio, domani il sindaco presenta ai giornalisti la rigenerazione dell'...
AFORISMI FILOSOFICI. L'amore per Marcel Proust
CULTURA. Le Muse presentano "Preziosi e Preziosità": l'arte del corall...
AFORISMI FILOSOFICI. Il pettegolezzo secondo Catone
DECRETO REGGIO. Il sindaco Falcomatà e il ministro Delrio firmano la rimodulazio...
FORMAZIONE. Nasce la sezione territoriale Aica Calabria presso l'associazione cu...
CRONACA. Gli artificieri del Genio Guastatori fanno brillare bomba d'aereo conte...
CRONACA. Estirpato bosco di castagno e sbancati 3.000 metri cubi di terra, una p...
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

 

 

 

 

 

 

direttore Emilia Condarelli
editore Cult3.0
registrazione Tribunale RC N°8/2013

Roberto Pronto Casa

MultiIce




All News