Condividi

realizzazione-di-cristina-cozzolinoUn premio fatto di storia e di talento: è nato così il Manichino D’oro, un riconoscimento sartoriale nazionale rivolto ai giovani talenti della moda. Le selezioni, che quest’anno si sono svolte per la Calabria il 12 e il 13 novembre, avvengono ogni anno per ogni regione grazie all’impegno dell’Accademia dei Sartori che, poi, si riunisce per la finale nazionale a Roma. La stilista calabrese che attraverso le varie edizioni si è maggiormente distinta è stata senza dubbio Cristina Cozzolino, talentuosa stilista di Mendicino, piccolo centro del cosentino, che ha studiato presso l’Accademia New Style.

L’Accademia New Style non è certo nuova a riconoscimenti in ambito nazionale e internazionale, i suoi allievi negli anni si sono distinti in molteplici manifestazioni e la maggior parte dei suoi diplomati attualmente lavora in proprio o all’interno di prestigiose maison di moda.

Le sfide sono sempre piaciute a chi ha avuto un’ottima preparazione e sa di poter dimostrare tanto. Con la consapevolezza di voler dare il massimo e superare anche se stessa, dopo aver vinto il Manichino d’oro per la Calabria, Cristina Cozzolino è arrivata a partecipare alla finale nazionale rappresentando la sua regione. Qui un solo punto l’ha separata dall’oro. Un argento che è comunque una grandissima soddisfazione per un talento che ha scelto un’Accademia valente con docenti dall’ottima formazione. Ed è stata proprio la commissione nazionale, formata da un rappresentante dell’Accademia dei sartori per ogni regione, a rendersi conto del talento e della qualità della tecnica e degli insegnamenti ricevuti dalla giovanissima.

La proposta di Cristina Cozzolino è stata un tailleur pantalone dal taglio originale, impreziosito da gioielli, applicazioni e una lavorazione del tessuto che ha ricreato attraverso una stramatura un effetto frangia. Nulla di banale e di scontato, ma tanta tecnica e un bagaglio di studio sullo stile non indifferente.

Da quell’argento al Manichino d’oro di strada Cozzolino ne ha fatta tanta: la stilista calabrese si è sempre più affermata sul territorio diventando un punto di riferimento per chiunque volesse un abito speciale e di qualità arrivando a firmare gli abiti per i giorni più belli e a impreziosire la strada di chiunque le chieda un vestito che faccia la differenza.



CREAZIONI SARTORIALI. Dal Manichino d’oro al mondo: una storia di talento made in Calabria ultima modifica: 2016-11-14T15:11:52+00:00 da Redazione Yeslive
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
SPORT. A Catanzaro la premiazione dei campionati studenteschi
TAVOLA ROTONDA. "La resilienza a partire dal libro di Mattia Milea "Da...
MUSICA. La cantante calabrese Micaela ad Avezzano in scena per la solidarietà co...
CRONACA. Arrestato l'omicida del barone Livio Musco. Movente economico
WEB. L’informazione nei blog è lavoro giornalistico
LEGALITA'. Calabria, pronti per la manifestazione di venerdì contro la violenza ...
OPERAZIONE CONFINE 2. Le foto degli arrestati con l'indagine della Procura reggi...
CULTURA. Caligiuri su "Moro e l'intelligence" a "Babele A Nord-Es...
STRETTAMENTE PERSONALE. L'inaugurazione del Marrelli Hospital Radiology & Th...
CALABRIA. La Giunta regionale ha approvato il Documento di economia e finanza de...
LIBRI. "... mi pare si chiamasse MANCINI" di Pietro Mancini figlio del...
"Wall of Dolls - il Muro di Bambole'' diventa documentario e progetto itine...
CULTURA. Una nuova pubblicazione su Leonida Repaci di Giuseppe Livoti e Rocco Mi...
COMUNI. Insediato il commissario prefettizio del Comune di Villa San Giovanni
AEROPORTO. Le durissime parole della parlamentare (M5s) Federica Dieni (VIDEO)
AFORISMI FILOSOFICI. Una sola idea di felicità secondo Blaise Pascal
AGGRESSIONE DON COSTANTINO. I carabinieri arrestano un giovane per tentato omici...
SPORT. Minibasket: al PalaCalafiore grande seguito per il Clinic nazionale
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

 

 

 

 

 

 

direttore Emilia Condarelli
editore Cult3.0
registrazione Tribunale RC N°8/2013

MultiIce

All News