Condividi

14232413_1114623811939427_4244182011245993561_nPartirà a breve un’innovativa piattaforma online, che permetterà ai più giovani di interagire con le decisioni amministrative inerenti ai temi ambientali.

È stato un grande risultato per la Locride poter stringere questo partenariato con la Comunità europea, che vede solo quattro sedi designate in tutta Europa: Italia, Spagna, Grecia e Turchia; e come partner capofila la società Draxis di Salonicco.

Il responsabile del progetto per la nostra area sarà il dottor Francesco Mollace, coordinatore nazionale del progetto e direttore di Civitas Solis, e il Comune promotore quello di Sant’Agata del Bianco con il sindaco Domenico Stranieri.

La tutela dell’ambiente è un tema molto delicato, da esso dipende il futuro delle generazioni più giovani: dalle discariche abusive a quelle “legalizzate”, dagli sversamenti di fogne nelle fiumare ai dissesti idrogeologici, dagli ecomostri di cemento e amianto disseminati nella nostra provincia ai numerosi casi di tumore, ad oggi senza alcun registro. Tutti elementi che mettono a rischio la salute – il bersaglio più serio di un comportamento irrispettoso verso l’ambiente -, e denneggiano l’economia, conseguenza minore ma altrettanto importante per cittadine che, come le nostre, ambiscono al turismo come risposta alla disoccupazione.

Montagne e mari, in questa fascia di Calabria, rappresentano un tesoro inestimabile.

È la “bellezza”, dunque, che andrebbe difesa. “Bellezza” intesa come cultura di uno smaltimento intelligente dei rifiuti, con le campagne di promozione della raccolta differenziata; il rinverdimento delle aree pubbliche; la selezione di attività lavorative che siano in simbiosi con la natura del territorio.

Quelle contro i rigassificatori, le centrali di carbone o il proliferare delle pale eoliche, infatti, sono state le battaglie che più hanno unito i nostri cittadini, soprattutto i giovani: energie pulite e un uso rispettoso delle risorse è ciò che si è chiesto.

Il progetto Step, acronimo di “Societal and political engagement of young people in environmental issues” (l’impegno civico e sociale dei giovani sui temi dell’ambiente) si propone di rendere disponibile un’innovativa piattaforma pilota di e-participation.

Questo perché il popolo dei giovanissimi possa partecipare alle scelte amministrative con forme di democrazia “digitale”: esprimere il proprio parere su temi ambientali; confrontarsi sul forum della piattaforma; organizzare delle vere e proprie petizioni online.

Il sindaco Stranieri si è già reso disponibile per modificare lo statuto comunale ed inserire la petizione online come elemento integrante del lavoro dell’amministrazione. Una proposta da estendere a tutti i Comuni della Locride, che potrebbero così consultare i cittadini nei momenti chiave di assunzione di decisioni pubbliche.

L’iscrizione alla piattaforma Step (disponibile anche come app per gli smarthphone e i tablet), che sarà online entro il mese di ottobre, è assolutamente gratuita e sicura. Sarà un modo per “decidere insieme”, e per far della bellezza e del senso civico gli elementi di punta delle nostre cittadine.



AMBIENTE. Presto una piattaforma on-line perinteragire con le decisioni amministrative ultima modifica: 2016-10-03T18:01:44+00:00 da Redazione Yeslive
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
PARCO D'ASPROMONTE. Bando per incentivare turismo scolastico e sociale
FOTO. Protagonisti e personaggi del Tropea Blues Festival (Gallery 1)
TRASPORTI. E' partito il treno-autobus dalla stazione di Catanzaro all’aeroporto...
CRONACA. 'Ndrangheta In corso operazione dei carabinieri tra alto Jonio reggino,...
ACQUA. Reggio Calabria, domani disservizi idrici nelle zone di San Sperato e Mod...
FESTA UNITA'. La prefettura comunica gli appuntamenti celebrativi del 4 novembre...
CRONACA. Caso di stalking a Siderno: ingiurie e molestie all'ex moglie
OGGI NEL TEMPO. Termina la missione spaziale dell'Apollo 12
LAVORO. L'Assessore Giovani Muraca: «Quota per le vittime della criminalità orga...
OGGI NEL TEMPO. John Lennon restituisce, in segno di protesta, la medaglia dell'...
STRETTAMENTE PERSONALE. Focus sulla Sanità calabrese dopo la visita del ministro...
SANITA'. Marrelli Hospital: interrogazione del senatore Altero Matteoli al minis...
SCUOLA. L'Istituto comprensivo “Gino Rossi Vairo” di Agropoli alla II edizione d...
COMMEMORAZIONE. Messa in suffraggio di Cinzia Iannello
FORMAZIONE. Terminato il corso "L’amplificazione locale e la liquefazione n...
TURISMO. La Calabria partecipa al progetto europeo sul turismo senior, riservato...
OGGI NEL TEMPO. Catastrofico terremoto in Giappone, si contano più di 18.000 vit...
INTERNAZIONALIZZAZIONE. Argoalimentare: ciclo di incontri d’affari organizzato d...
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

 

 

 

 

 

 

direttore Emilia Condarelli
editore Cult3.0
registrazione Tribunale RC N°8/2013

MultiIce

All News