Condividi

Per tutte le violenze consumate su di Lei,

per tutte le umiliazioni che ha subito,

per il suo corpo che avete sfruttato,

per la sua intelligenza che avete calpestato,

per l’ignoranza in cui l’avete lasciata,

per la libertà che le avete negato,

per la bocca che le avete tappato,

per le ali che le avete tagliato,

per tutto questo: 

in piedi, Signori, davanti ad una Donna.

William Shakespeare



AFORISMI FILOSOFICI. “In piedi, signori, davanti ad una donna” ultima modifica: 2017-03-08T08:50:19+00:00 da Redazione Yeslive
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
TV. La Rugby Reggio Calabria e l'emittente Rtv Canale 14 insieme per la stagione...
TV. Strettamente personale racconta la radio con la Divina Cioppy ad Antenna Feb...
LEGALITA'. La Calabria dice no alla violenza sulle donne: il messaggio di Lucia ...
LEGALITA'. L'associazione Cult3.0 aderisce alla manifestazione nazionale contro ...
EVENTI. Arte sartoriale I Edizione, un viaggio tra storia e cultura sulla figura...
TRASPORTI. Irto: "Soddisfatto per finanziamento metro Reggio Calabria"
OGGI NEL TEMPO. Il Partito Socialista Italiano espelle Benito Mussolini
DONAZIONE SANGUE. Campagna di donazione del sangue del Grande Ospedale Metropoli...
OGGI NEL TEMPO. L'Oms annuncia la definitiva scomparsa del virus del vaiolo
FORMAZIONE. Al via il corso di endodonzia teorico-pratico su casi semplici, comp...
AFORISMI FILOSOFICI. Giovenale e l'onestà
AFORISMI FILOSOFICI. L'onore per Schopenhauer
Nicola Paris: «Con i lavori di collegamento viario sul Torrente S. Agata reale o...
IMMIGRAZIONE. Movimento autonomo popolare: "Reggio come la vecchia Lampedus...
SINDACATI. La regione Calabria interrompe le speranze dei Centri per l'impiego
AFORISMI FILOSOFICI. Il senso della vita secondo Charlie Chaplin
IMMIGRAZIONE. Sbarcati al porto di Reggio Calabria, dal rimorchiatore "Golf...
EVENTI. La Vita è Movimento , il Movimento è Vita e …. La Calabria vive e Cammin...
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

 

 

 

 

 

 

direttore Emilia Condarelli
editore Cult3.0
registrazione Tribunale RC N°8/2013

MultiIce

All News